Enna, servizi e forniture, approvato programma biennale - QdS

Enna, servizi e forniture, approvato programma biennale

Cinzia Nicita

Enna, servizi e forniture, approvato programma biennale

martedì 21 Luglio 2020 - 00:00
Enna, servizi e forniture, approvato programma biennale

Quasi due milioni per la rete di pubblica illuminazione, un milione per l’ospitalità di minori. Fra gli impegni di spesa più consistenti c’è il servizio di raccolta dei rifiuti urbani

Enna – La Giunta municipale di Enna ha approvato il programma biennale degli acquisti di servizi e forniture 2020-2021 di importo unitario stimato pari o superiore a quaranta mila euro ai sensi dell’art. 21 del Dlgs n.50/2016.

Il programma approvato risulta essere coerente con i documenti programmatori, con il bilancio 2020/2022 e sarà inserito all’interno del Dup 2020/2022.

Il quadro relativo alle risorse necessarie alla realizzazione del programma è il seguente: risorse derivanti da entrate aventi destinazione vincolata per legge per un totale di 12.292.029,74 euro; stanziamenti di bilancio per 9.134.200, 00 euro.
Non sono previste risorse derivanti da entrate acquisite mediante contrazioni di mutui o da apporto di capitali privati.

Fra gli impegni di spesa più consistenti da porre in essere da annoverare il servizio di raccolta e di trasporto dei rifiuti urbani e speciali assimilabili agli urbani e servizi di igiene urbana per un importo totale di 12.808.268,58 euro; il trattamento e lo smaltimento Rsu per un importo di 1.706.373,27 euro; il servizio di trasporto pubblico urbano per un importo di 2 milioni e 760 mila euro; la gestione e il consumo della rete di pubblica illuminazione per un milione e 950 mila euro; il servizio gestione telefonia e reti telematiche per un importo di 1.658.000,00 euro; servizio di ospitalità minori per un importo di un milione e 50 mila euro.

La Giunta ha deliberato, altresì, di ritenere compresi nel predetto piano variazioni degli importi indicati entro il venti per cento e saranno fatte salve le acquisizioni imposte da eventi calamitosi o imprevedibili e le acquisizioni dipendenti da sopravvenute disposizioni di legge o regolamentari.

Il programma biennale nonché i relativi aggiornamenti annuali sono pubblicati sul profilo del committente e sul sito informatico del ministero delle Infrastrutture e dei trasporti e stante l’urgenza di provvedere alla predisposizione degli atti amministrativi conseguenti con separata unanime votazione favorevole la deliberazione è stata resa immediatamente eseguibile ai sensi dell’articolo 12 della legge regionale 3 dicembre 1991, n.44

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684