Servizio idrico, il punto della situazione. L’obiettivo è una gestione più efficiente - QdS

Servizio idrico, il punto della situazione. L’obiettivo è una gestione più efficiente

Nicola Digiugno

Servizio idrico, il punto della situazione. L’obiettivo è una gestione più efficiente

mercoledì 10 Luglio 2019 - 00:30
Servizio idrico, il punto della situazione. L’obiettivo è una gestione più efficiente

Presentata al Comune capoluogo una relazione sintetica sugli investimenti in programma. Primi incontri avviati tra Caltaqua e la nuova Amministrazione comunale di Roberto Gambino

CALTANISSETTA – I vertici di Caltaqua, gestore del servizio idrico integrato per il territorio nisseno, hanno avviato i primi incontri con il sindaco Roberto Gambino. Il confronto è servito per fare il punto sul piano degli investimenti nell’area cittadina, al fine di potenziare, ammodernare e rendere più efficiente il servizio idrico integrato.

Il direttore generale della società, Andrea Gallè “ha consegnato al primo cittadino una relazione sintetica contenente gli elementi principali relativi agli investimenti compiuti e in programma sul territorio”, distinti “tra quelli a valere su fondi pubblici e quelli realizzati e previsti con risorse proprie”.

Nel dettaglio, tra i principali interventi a valere su fondi pubblici che dovranno trovare copertura alla Regione siciliana, già inseriti nel Piano degli investimenti approvato dall’Ato idrico CL6 per la città di Caltanissetta, figurano: la sostituzione della rete idrica vetusta; il collegamento all’impianto consortile dei quartieri Stazzone-Angeli, settore fognario; l’adeguamento del depuratore di Santa Barbara e l’adeguamento e potenziamento di quello di contrada Cammarella.

Tra gli investimenti che prevedono invece l’impiego esclusivamente di risorse proprie di Caltaqua c’è in primo piano l’adeguamento, in fase di esecuzione, del serbatoio di San Giuliano.

Durante l’incontro si è parlato anche degli aspetti principali legati al sistema di distribuzione idrica cittadina. Proprio recentemente Caltaqua ha reso noto di aver avviato un “importante e radicale intervento di ristrutturazione, riqualificazione e ammodernamento del campo-pozzi Pantanelli”, a Gela. Un’opera ritenuta “strategica per riuscire a garantire, una volta completati gli interventi, un incremento delle risorse a disposizione del gestore da utilizzare per il territorio”, con “ricadute positive nella distribuzione idrica ai cittadini”. Sempre a Gela è stata inoltre avviata la sostituzione dei contatori idrici, “con apparecchi di ultima generazione che consentono un’elevata precisione della misurazione dei consumi”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684