Musica, cinema e spettacoli teatrali: i festival e le rassegne da non perdere - QdS

Musica, cinema e spettacoli teatrali: i festival e le rassegne da non perdere

redazione

Musica, cinema e spettacoli teatrali: i festival e le rassegne da non perdere

mercoledì 22 Giugno 2022 - 08:51

Da Taormina a Palermo: tutti gli appuntamenti immancabili per un’estate siciliana da vivere all’insegna della cultura

Cinema, teatro, musica: tra rassegne e festival per la Sicilia si prospetta un’estate all’insegna della cultura. Tanti gli appuntamenti da non perdere: dal calendario del Teatro Massimo di Palermo, al Taormina Film Fest, passando per le immancabili tragedie greche della stagione dell’Inda a Siracusa.

A Palermo, il Teatro Massimo apre le porte all’estate

A Palermo, il Teatro Massimo apre le porte all’estate con una stagione articolata tra sedi diverse, che vedranno le compagini artistiche della Fondazione impegnate dal 2 luglio sul palcoscenico della Sala Grande di Piazza Verdi e poi, dal 19 luglio, nei giardini del Teatro di Verdura. A queste sedi principali si aggiunge il concerto nell’atrio della Biblioteca Comunale di Palermo in collaborazione con il Bellini International Contest e un concerto al Teatro Antico di Taormina in collaborazione con Taormina Arte.

L’inaugurazione in Sala Grande è affidata il 3 luglio alle 20:30 a un evento realizzato in collaborazione con la Cineteca di Bologna, la proiezione del film muto “Luci della Città” (City Lights), il capolavoro scritto, diretto e interpretato da Charlie Chaplin, autore anche delle musiche, che sarà musicato dal vivo dall’Orchestra del Teatro Massimo diretta dal Maestro Helmut Imig. Dal 2 luglio, sempre in Sala Grande, hanno inizio gli “Immersive Concert”, un format di successo inaugurato lo scorso inverno e apprezzato dal pubblico straniero: un invito a scoprire la bellezza e i suoni di uno dei teatri storici più grandi d’Europa.

L’8 luglio, il programma fa tappa al Teatro Antico di Taormina, in programma il concerto dell’Orchestra del Teatro Massimo diretta dal Maestro Lorenzo Viotti. Si torna a Palermo, in Sala Grande il 9 luglio con il Coro del Teatro Massimo diretto dal Maestro Ciro Visco che propone l’inconsueta versione per due pianoforti e percussioni dei Carmina Burana di Carl Orff. Dal 19 luglio la programmazione musicale si trasferisce nei giardini del Teatro di Verdura dove, nel trentennale della strage di via D’Amelio, sarà presentata l’opera di Marco Tutino: “Falcone e Borsellino. L’eredità dei giusti”. Sempre al Teatro di Verdura, il 23 luglio, è la volta di Giovanni Sollima, nel duplice ruolo di solista e direttore d’orchestra. Il 24 luglio al Teatro di Verdura saranno in scena i Complessi giovanili del Teatro: la Massimo Youth Orchestra, il Coro di voci bianche e la Cantoria, dirette dall’appassionata bacchetta del Maestro Michele De Luca. Il 28 luglio il programma fa tappa in un altro luogo simbolo della città, il Chiostro della Biblioteca Comunale con “Bellini Reloaded” un concerto di musiche in prima esecuzione assoluta, commissionate dal Teatro Massimo ai compositori Giovanni D’Aquila, Giovanni Ferrauto e Simone Piraino. II 29 luglio è di scena la danza al Teatro di Verdura con il Corpo di ballo della Fondazione Teatro Massimo. Chiude il programma della stagione estiva il 3 agosto un grande Galà lirico al Teatro di Verdura con l’Orchestra e il Coro del Teatro Massimo, affidato alla prestigiosa bacchetta del Maestro Daniel Oren.

Dall’altra parte dell’Isola va in scena il grande cinema

Dal 26 giugno al 2 luglio il Teatro Antico ospiterà la 68ma edizione del Taormina Film Fest. La manifestazione, diretta per il secondo anno da Francesco Alò, Alessandra De Luca e Federico Pontiggia, apre con Il Padrino in versione restaurata alla presenza di Francis Ford Coppola. La serata, condotta da Anna Ferzetti, inaugura un programma ricco di stelle, da Giuseppe Tornatore con Ennio a Ferzan Özpetek nel “one man show” Ferzaneide e celebra il talento femminile con Tell it Like a Woman, una polisinfonia composta da sette corti realizzati da Maria Sole Tognazzi, Lucia Puenzo, Catherine Hardwicke, Taraji P. Henson, Leena Yadav, Mipo O, Silvia Carobbio e Lucia Bulgheroni. Una pioggia di emozioni per un pubblico in un Festival costellato da intermezzi musicali con le esibizioni, tra gli altri, di Raphael Gualazzi. La cerimonia di chiusura sabato 2 luglio con l’annuncio dei vincitori e la consegna dei Cariddi d’Oro e d’Argento, creazioni del talento e della passione di Michele Affidato, l’artista dei grandi premi.

A Siracusa la stagione teatrale della Fondazione Inda

A Siracusa, intanto, è già entrata nel vivo la stagione teatrale della Fondazione Inda al Teatro Greco che si concluderà il 26 luglio. Il 6 luglio andrà in scena una replica di Coefore Eumenidi di Eschilo e il 9 luglio la trilogia completa dell’Orestea di Eschilo con la regia di Livermore. La Fondazione Inda regalerà al proprio pubblico una maratona dedicata al teatro e alla cultura con la messa in scena, in una sola sera, uno dopo l’altro, dei tre drammi che compongono l’Orestea: Agamennone, Coefore, Eumenidi.

La stagione si chiuderà il 26 luglio con la prima nazionale di Après les Troyennes, creazione di teatro-danza diretta dal coreografo brasiliano Claudio Bernardo, attivo da anni in Belgio, per la sua compagnia As Palavras, spettacolo di cui Inda è coproduttore insieme a teatri e festival belgi. Una riflessione sulla perdita di identità, sulle ferite che tutte le guerre infliggono agli esseri umani, e alle donne, le troiane millenni fa, le donne ucraine oggi.

A Catania la rassegna estiva promossa da Unict

Concerti, cinema, teatro, reading “invaderanno” le sedi dell’Ateneo di Catania fino al prossimo 3 agosto con “Porte aperte Unict”, la tradizionale rassegna estiva promossa dall’Università di Catania, giunta alla sesta edizione dopo due anni di interruzione dovuti alla pandemia. Spettacoli teatrali, concerti, proiezioni, incontri, mostre e visite guidate, in dodici location dell’Ateneo e della città: questa l’offerta in programma per la kermesse che quest’anno è realizzata con il patrocinio del Comune di Catania e dell’Ersu e la collaborazione della Scuola Superiore. Ben 45 appuntamenti per valorizzare le sedi universitarie, aprirle all’ampia platea della comunità accademica e aprirsi alla città. Molto ricca l’offerta, dalla musica classica lirica e sinfonica (Teatro Massimo) alla world music (Marranzano), dall’indie-pop (Indiegeno e Retour) al rock (Rocketta). Il 21 luglio ai Benedettini si terrà anche il contest delle band universitarie (Disummer).

Per quanto riguarda il teatro, il cartellone prevede un ciclo di tre opere sui miti classici (Didone, Clitemnestra e Medea), ma riletti in chiave contemporanea per scoprire la complessa umanità dei Miti antichi, così lontani nel tempo eppure così vicini alle questioni e ai temi della società di oggi. Ritorna anche la consueta rassegna cinematografica Learn by movies con un ciclo tematico dal titolo Learn by comics, incentrato sul rapporto con fumetto, graphic novel e disegno.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684