Sileri, Verosimile utilizzo AstraZeneca per tutti, come in Germania - QdS

Sileri, Verosimile utilizzo AstraZeneca per tutti, come in Germania

web-dr

Sileri, Verosimile utilizzo AstraZeneca per tutti, come in Germania

web-dr |
venerdì 07 Maggio 2021 - 12:24

"Chi ha fatto la prima dose può fare tranquillamente la seconda, anche se under60" ha detto il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri. E ieri in Germania la decisione di dare il vaccino a tutti.

Il vaccino contro il Coronavirus di AstraZeneca “è consigliato sopra i 60 anni, ma è verosimile che venga utilizzato anche sotto i 60. Chi ha fatto la prima dose può fare tranquillamente la seconda, anche se è under 60″ ha detto il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri ai microfoni della trasmissione ‘L’Italia s’è desta’, su Radio Cusano Campus.

E in Germania AstraZeneca è già disponibile per tutti, senza limite di età. Ogni adulto che ne farà richiesta al proprio medico di base potrà presto avere il vaccino dell’azienda anglo-svedese, a prescindere a quale gruppo prioritario appartenga.

La nuova misura è stata annunciata ieri dal ministro della Sanità, Jens Spahn. Il piano, che deve comunque ottenere l’approvazione finale, ha come obiettivo l’aumento del numero e del ritmo delle vaccinazioni anti Covid.

Spahn ha spiegato che l’idea è di estendere a livello nazionale iniziative già adottate dalle autorità sanitarie in alcune regioni e città. Per esempio a Berlino gli over 60 possono già fare la vaccinazione con AstraZeneca dal loro medico di base, mentre per quella con Pfizer/BioNTech e Moderna devono prenotare attraverso il centro vaccinale della città.

In Germania al momento sono completamente vaccinati 7,1 milioni di persone, pari all’8,6% della popolazione, mentre il 30% ha ricevuto almeno una dose.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684

x