Soccorso Alpino e Speleologico Siciliano recupera turista a Stromboli

Soccorso Alpino e Speleologico Siciliano recupera un turista straniero infortunato a Stromboli

web-meg

Soccorso Alpino e Speleologico Siciliano recupera un turista straniero infortunato a Stromboli

web-meg |
lunedì 11 Aprile 2022 - 11:56

Il Soccorso Alpino e Speleologico Siciliano è intervenuto stamani sull'isola, per il recupero di un turista caduto all'interno di un impervio canalone in zona di Vallonazzo

Allertati dai Carabinieri di Stromboli, nella mattina di lunedì 11 aprile il Soccorso Alpino e Speleologico Siciliano è intervenuto per il recupero di un turista straniero, infortunatosi a causa di una caduta all’interno di un impervio canalone dell’isola, nella zona di Vallonazzo.

Uno dei soccorritori ha subito raggiunto l’infortunato

Uno dei nostri soccorritori, già presente a Stromboli, ha rapidamente raggiunto l’infortunato per prestare i primi soccorsi e valutare lo scenario d’intervento. L’escursionista, a seguito della rovinosa caduta, presentava traumi alla spalla e al torace, mentre risultava in buone condizioni di salute, sebbene provato, il figlio che era insieme a lui.

Da Catania è arrivato l’elicottero dei Vigili del fuoco

Nel frattempo, da Catania si è alzato in volo un elicottero dei Vigili del Fuoco che ha raggiunto il target e, in collaborazione con i nostri tecnici sul posto, ha recuperato mediante una operazione al verricello l’infortunato per il trasporto all’ospedale di Messina. Allertati come da protocollo i militari del SAGF della Guardia di Finanza. Presenti sul posto i Carabinieri della locale stazione.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684