Edilizia scolastica a Sommatino piccoli disagi per servizi migliori - QdS

Edilizia scolastica a Sommatino piccoli disagi per servizi migliori

redazione

Edilizia scolastica a Sommatino piccoli disagi per servizi migliori

sabato 18 Settembre 2021 - 00:10

In occasione del ritorno sui banchi per le lezioni in presenza, il sindaco Elisa Carbone ha fatto un punto sui lavori che a breve prenderanno il via nelle medie di viale Moro e vicolo Settembrini

SOMMATINO (CL) – Mentre gli alunni delle scuole di vario ordine e grado, proprio in questi giorni, stanno tornando sui banchi per riprendere le lezioni in presenza, l’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Elisa Carbone ha voluto fare un punto sulle iniziative avviate per il miglioramento dell’edilizia scolastica.

“A breve – ha spiegato la prima cittadina – inizieranno i lavori nelle scuole medie di viale Aldo Moro e di vicolo Settembrini e nella palestra di vicolo Settembrini. Attraverso i finanziamenti ricercati e ottenuti da questa Amministrazione, consegneremo a tutta la nostra comunità, in particolar modo a quella scolastica, edifici sicuri e moderni, raggiungendo un risultato storico in termini di incidenza degli interventi e di entità delle risorse impiegate”.

Per evitare disagi nel corso dell’anno, l’Esecutivo ha ritenuto opportuno, insieme alla dirigenza scolastica, organizzare tutte le attività didattiche nel plesso di viale Garibaldi, riuscendo a evitare anche i doppi turni che preoccupavano molte famiglie.

“Ci rendiamo bene conto – ha sottolineato il sindaco Elisa Carbone – che ciò comporta un impegno notevole per tutti e, nello spirito di collaborazione che ha sempre contraddistinto i rapporti tra l’Istituzione scolastica e quella comunale, ribadiamo il totale supporto alle esigenze che di volta in volta si avvertiranno. Se anche qualche sacrificio ci viene adesso richiesto, sappiamo già che esso è necessario per raggiungere un risultato che tutti vogliamo e che migliorerà la qualità dell’istruzione e della vita delle future generazioni”.

Il vertice dell’Amministrazione sommatinese ha anche colto l’occasione per esprimere “sentiti ringraziamenti” nei confronti della Dirigenza scolastica “per la collaborazione e l’ascolto reciproco, all’Ufficio tecnico comunale che ha lavorato e tuttora è impegnato nella gestione dei finanziamenti e nel raggiungimento di questo importantissimo risultato, al personale Ata e agli operatori del servizio comunale di manutenzione, che hanno profuso il massimo impegno per assicurare il migliore inizio dell’anno scolastico, ai docenti, agli alunni e alle famiglie per la comprensione che dimostreranno”.

“A tutti – ha concluso la prima cittadina di Sommatino – auguriamo un nuovo anno scolastico che sia una riscoperta dell’unità e un rinnovato desiderio di insegnare e imparare”.

Fabrizio Giuffrida

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684