Statuto, in agenda i costi dell’insularità - QdS

Statuto, in agenda i costi dell’insularità

Giovanna Naccari

Statuto, in agenda i costi dell’insularità

martedì 12 Ottobre 2021 - 02:45

Salute, in primo piano l’assistenza domiciliare

Palermo – I pareri sulle nomine del governo Musumeci nei collegi sindacali delle aziende ospedaliere e in alcuni organismi collegiali di enti e società partecipate sono nell’agenda della commissione Affari istituzionali.

La commissione Attività produttive si concentra sul riordino del lavoro forestale e sulle audizioni che hanno come tema: le norme sulla diversificazione dell’impresa agricola; l’alluvione del 5 ottobre nel comune di Alessandria della Rocca; la gestione del depuratore consortile di Priolo Gargallo. In seduta congiunta con la commissione Salute, i deputati di Attività produttive ascoltano l’assessore regionale per la Sanità e il dirigente generale del dipartimento Agricoltura sul regime derogatorio per le aree non indenni da malattie infettive soggette a particolare regime di polizia veterinaria.

La commissione Salute, inoltre, svolge l’audizione di Confcooperative sull’assistenza domiciliare integrata e si occupa degli ospedali di Licata, Canicatti, Mussomeli e Papardo.

La commissione Lavoro mette sotto i riflettori i problemi dei contrattisti dell’Autodromo di Pergusa; il futuro dei lavoratori di Almaviva Contact; i livelli occupazionali del Giornale di Sicilia e dell’Orchestra sinfonica siciliana.

La commissione Statuto si occupa di perequazione infrastrutturale e costi dell’insularità.

La commissione Antimafia continua le audizioni nell’ambito delle inchieste sui minori disagiati e sugli incendi dolosi.

La commissione Ambiente ascolta l’assessore regionale per i Servizi di pubblica utilità nell’ambito delle norme sul servizio idrico.

Twittter:@gionaccari

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684