Stava con un transgender, il fratello la uccise: il caso di Paola Gaglione su Rai 3 - QdS

Stava con un transgender, il fratello la uccise: il caso di Paola Gaglione su Rai 3

Michele Sardo

Stava con un transgender, il fratello la uccise: il caso di Paola Gaglione su Rai 3

redazione  |
venerdì 04 Novembre 2022 - 12:12

Le immagini del processo sabato notte durante il programma "Un giorno in pretura"

Dopo un drammatico inseguimento in motorino il fratello di Maria Paola Gaglione, Michele, avrebbe speronato lei e il suo compagno, causando la morte della sorella. Il movente, secondo l’accusa, è il fatto che Michele Gaglione non era d’accordo alla relazione della sorella con Ciro Migliore, un uomo transgender.

Maria Paola Gaglione, 18 anni, è morta nella notte tra l’11 e il 12 settembre 2020, su una strada ai confini tra Napoli e Caserta. Il caso con le immagini del processo sarà trattato a “Un giorno in Pretura”, in onda sabato 5 novembre a mezzanotte e 35 su Rai 3 e condotto da Roberta Petrelluzzi.

Nella puntata dal titolo “L’amore impossibile” di Simona Tili viene raccontata la notte in cui la ragazza era a bordo dello scooter guidato dal fidanzato Ciro Migliore.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001