Stretto, De Luca su ordinanza Musumeci: "Non normata la Calabria"

Stretto, De Luca su ordinanza Musumeci: “Non normata la Calabria”

web-mt

Stretto, De Luca su ordinanza Musumeci: “Non normata la Calabria”

web-mt |
martedì 18 Gennaio 2022 - 16:11

Nel corso di una diretta sulla propria pagina Facebook, de Luca spiega la situazione "paradossale" che si è creata tra Scilla e Cariddi.

“L’ordinanza non ha efficacia in Calabria”. E’ quanto afferma il sindaco dimissionario di Messina, Cateno de Luca in riferimento al documento firmato oggi dal presidente della Regione Nello Musumeci sulla possibilità di attraversare lo Stretto di Messina senza il green pass.

Le parole di De Luca

Nel corso di una diretta sulla propria pagina Facebook, de Luca spiega la situazione “paradossale” che si è creata tra Scilla e Cariddi. “Il presidente Musumeci non ha normato per la Calabria – sostiene il sindaco. Ci ritroviamo già con persone che devono andare a Villa ma che devono poi rientrare e che mi chiedono cosa devono fare. Sulla sponda calabra c’è tanta gente arrabbiata che non può tornare – incalza il primo cittadino che aggiunge: “In questo momento, stanno dando un’applicazione transitoria a questa ordinanza perché da Roma si attende una decisione”. Nelle more di conoscerla, sembra che la scelta sia far passare tutti. “Per questione di ordine pubblico – conclude – il prefetto ha dato disposizione ai traghetti di far passare secondo le modalità previste dall’ordinanza di Musumeci”.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001