Studenti in piazza a Palermo per Ddl Zan, "Le condizioni sui diritti rappresentano una violenza" - QdS

Studenti in piazza a Palermo per Ddl Zan, “Le condizioni sui diritti rappresentano una violenza”

web-iz

Studenti in piazza a Palermo per Ddl Zan, “Le condizioni sui diritti rappresentano una violenza”

web-iz |
venerdì 12 Novembre 2021 - 12:41

I ragazzi non protestano soltanto per la bocciatura del Ddl, ma contro l'approccio stesso con cui la classe politica affronta il tema dei diritti civili.

“E adesso applaudiamo noi”, esultano i tantissimi studenti palermitani in piazza, a favore, al contrario dei senatori che avevano battuto le mani alla tagliola, del Ddl Zan. A raccogliere per le strade del capoluogo siciliano i giovanissimi in protesta non è stata solo la bocciatura del disegno di legge. Ma anche “tutto quello che è venuto prima”, come dice Giù D’Angelo.

“Perché pensare di poter scendere a compromessi, cercare delle condizioni sui nostri corpi, sui nostri diritti, è una violenza”. Così come è assurdo, sottolinea Giù D’Angelo, “pensare di poter rivendicare una libertà di oppressione e violenza”. “Non si può essere contro un ragazzo, un uomo, che parla della sua esperienza, delle sue emozioni, della sua storia d’amore con un’altra persona”, conclude poi Marco Tartaglia.

Virginia Cataldi

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684