Sciacca, supporto alle attività commerciali locali - QdS

Sciacca, supporto alle attività commerciali locali

redazione

Sciacca, supporto alle attività commerciali locali

venerdì 22 Maggio 2020 - 00:00
Sciacca, supporto alle attività commerciali locali

L’Amministrazione Valenti ha disposto l’esenzione della tassa per l’occupazione del suolo pubblico. Per il mercato di San Michele si lavora alla ricerca di soluzioni che garantiscano la sicurezza

SCIACCA (AG) – Esenzione della Tosap, la tassa per l’occupazione del suolo pubblico, in favore degli esercizi commerciali cittadini. È quanto prevede una direttiva a firma del sindaco Francesca Valenti e dell’assessore al Commercio Fabio Leonte, un testo indirizzato ai dirigenti dei settori Finanziario e Urbanistica del Comune.

L’obiettivo dell’Amministrazione è quello di “agevolare e supportare la ripartenza degli esercizi commerciali rimasti chiusi durante il periodo della quarantena per l’emergenza Covid”. La direttiva fa seguito alla riunione che si è tenuta nei giorni scorsi tra il sindaco Valenti, l’assessore Leonte e l’assessore al Turismo Sino Caracappa con i dirigenti e i funzionari degli Uffici Commercio, Tributi e Polizia municipale.

Oltre all’esenzione della Tosap, l’Amministrazione comunale ha chiesto agli uffici di affidare le aree esterne agli esercizi commerciali nelle modalità semplificate, così come prevede il Decreto Rilancio pubblicato dal Governo.

Per quanto riguarda il mercato rionale di San Michele, sono emerse delle difficoltà legate alle linee guida degli ultimi provvedimenti nazionali e regionali, con riferimento alla recinzione dell’area, al contingentamento e alla sorveglianza.

“Si stanno valutando diverse soluzioni – hanno sottolineato dal Comune – che saranno oggetto di un confronto con gli operatori commerciali per arrivare a una scelta condivisa. Sabato 23 maggio, intanto, è confermato lo svolgimento del mercato rionale ma solo per il settore alimentare”.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684