Test medicina, cos'è il TOLC: quando e come partecipare, le novità - QdS

Test Medicina, è tempo della riforma: ecco cos’è il TOLC e come sarà

webms

Test Medicina, è tempo della riforma: ecco cos’è il TOLC e come sarà

webms |
mercoledì 28 Settembre 2022 - 16:16

Ecco come sarà il nuovo test per accedere alle facoltà di Medicina in Italia a partire dall'anno accademico 2023/2024.

Nuovo test per accedere ai corsi di laurea di Medicina e Chirurgia, Odontoiatria e protesi dentaria e Medicina veterinaria: per gli aspiranti medici sarà necessario superare la prova d’esame TOLC (Test Online Cisia), ripetibile più volte.

La conferma dopo la pubblicazione del decreto che riforma le prove d’accesso alla facoltà di Medicina, oggetto di non poche critiche e lamentele negli scorsi anni. A firmare il decreto è stato il ministro uscente dell’Università, Cristina Messa.

Test medicina, cos’è il TOLC e quando saranno le prove nel 2023

Potranno partecipare ai test Tolc (Test OnLine Cisia) – i nuovi test per accedere alla facoltà di Medicina – tutti gli studenti iscritti all’ultimo o al penultimo anno delle scuole superiori italiane o estere. Per il 2023 le prove d’esame saranno ad aprile e a luglio.

Il test – come prevede il decreto – si potrà ripetere. Entro novembre 2022 saranno note ufficialmente le date per il 2023.

Il candidato effettuerà la prova in presenza nella sede scelta all’atto di iscrizione della prova, che può essere diversa da quella della futura immatricolazione. Per i candidati dei Paesi non Ue e residenti all’estero, sarà necessaria l’iscrizione e il test andrà svolto nella sede in cui intendono presentare l’istanza di inserimento nella graduatoria di merito locale.

Come partecipare ai test

I candidati dovranno presentare domanda attraverso il sito web del Cisia entro i termini stabiliti per accedere ai nuovi test per Medicina. Le scadenze saranno indicate ogni anno dalle autorità competenti.

L’iscrizione al test TOLC consentirà al candidato di accedere anche alle esercitazioni, ai MOOC (Massive Open Online Courses) disciplinari per ogni materia contenuta nel test TOLC. Inoltre, gli iscritti potranno accedere agli esiti delle prove sostenute e confrontare i propri risultati con quelli degli altri partecipanti. Uno strumento in più per valutare il proprio posizionamento e migliorare la propria performance.

Il sito dedicato alla prova d’accesso a numero programmato – gestito dal Miur – metterà a disposizione informazione e strumenti gratuiti per le sedi universitarie come supporto per gli studenti.

Durata e composizione della prova

I test TOLC-MED (per Medicina e Chirurgia, Odontoiatria e Protesi dentaria) e TOLC-VET (per Medicina veterinaria) avranno una durata di 90 minuti.

I test conterranno 50 quesiti divisi in 4 sezioni:

  • Comprensione del testo e conoscenze di base;
  • Biologia;
  • Chimica e fisica;
  • Matematica e ragionamento.

Il funzionamento delle graduatorie

Dopo aver sostenuto la prova, ciascun aspirante medico dovrà compilare – attraverso Universitaly – l’istanza di inserimento nella graduatoria di merito. Il miglior punteggio ottenuto nell’anno accademico o in quello precedente (dal 2024/25) da ciascun candidato verrà utilizzato per formare le graduatorie nazionali di accesso.

Immagine di repertorio

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001