Tokyo 2020, Rizza d'argento nella canoa, Paltrinieri è bronzo - QdS

Tokyo 2020, Rizza d’argento nella canoa, Paltrinieri è bronzo

web-mp

Tokyo 2020, Rizza d’argento nella canoa, Paltrinieri è bronzo

web-mp |
giovedì 05 Agosto 2021 - 07:58

La canoa sprint italiana torna sul podio olimpico dopo 13 anni. Per l’Italia Team si tratta del decimo argento a Tokyo 2020. Paltrinieri fa il miracolo e porta a casa due medaglie

Gregorio Paltrinieri non finisce di stupire alle Olimpiadi di Tokyo 2020.

Il campione azzurro dopo l’argento negli 800 stile libero in
piscina conquista un miracoloso bronzo nella 10 km di fondo in acque
libere
.

L’azzurro che arrivava da “mesi d’inferno” come ha lui stesso dichiarato dopo aver contratto la mononucleosi e stravolto la sua preparazione ai Giochi giapponesi ha dato il massimo conquistando un’altra medaglia.

La gara di nuoto di fondo

Erano ventisei gli atleti al via per i 7 giri del quadrilatero formato da quattro boe da 1435 metri del parco marino di Odaiba. Temperatura dell’acqua 29.5 gradi, 27.5 dell’aria e umidità intorno all’80%.

La prova della 10 chilometri di nuoto è stata vinta dal tedesco Florian Wellbrock, che ha conquistato la medaglia d’oro con il tempo di 1h48’33″7; secondo, e medaglia d’argento, l’ungherese Kristóf Rasovszky, che ha chiuso con un ritardo di 25″3; Paltrinieri, medaglia di bronzo, ha completato la prova a 51″2 dal vincitore.

Paltrinieri, “la giusta ricompensa dopo mesi d’inferno”

“Sono contento, è stato il massimo che potevo fare, la giusta ricompensa dopo due mesi d’inferno – il commento dell’azzurro -. Oggi è stato difficile, non era questo il mio obiettivo, ma torno a casa con due medaglie e sono contento. Ero molto concentrato, questa trasferta non mi aveva ancora soddisfatto, ho combattuto fino in fondo per prendermi una medaglia.

Vado via con due allori, era il massimo che potevo fare. Adesso posso dire di essere soddisfatto, perché ho fatto il massimo. Sapevo che oggi dovevo metterci tutto me stesso”.

Rizza d’argento nella canoa

L’azzurro Manfredi Rizza è medaglia d’argento nella canoa sprint, nel K1 200 metri, alle Olimpiadi di Tokyo 2020. Per stabilire l’ordine d’arrivo è stato necessario il fotofinish: a precedere l’azzurro solo l’ungherese Sandor Totka, oro con 45 millesimi di secondo.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684