Trapani, bonus ai “caregiver”. Domande entro il 13 dicembre - QdS

Trapani, bonus ai “caregiver”. Domande entro il 13 dicembre

redazione

Trapani, bonus ai “caregiver”. Domande entro il 13 dicembre

giovedì 24 Novembre 2022 - 07:45

Pubblicato l’Avviso rivolto ai soggetti residenti a Trapani, Misiliscemi, Buseto Palizzolo, Erice, Valderice, Custonaci. Paceco, San Vitolo Capo, Favignana e che svolgono un ruolo di cura e assistenza

TRAPANI – I “caregiver” dei disabili gravi o gravissimi residenti nei Comuni del territorio facenti parte del Distretto Socio Sanitario n.50 (Trapani, Misiliscemi, Buseto Palizzolo, Erice, Valderice, Custonaci. Paceco, San Vitolo Capo, Favignana) che possono presentare richiesta di “Bonus caregiver” al Comune di propria residenza.

Lo comunica l’Amministrazione comunale trapanese guidata dal sindaco Giacomo Tranchida che ha pubblicato sul proprio sito istituzionale l’avviso per il contributo economico una tantum per il sostegno del ruolo di cura e di assistenza svolto dai caregiver (Programma Attuativo Regionale Annualità 2018-2019-2020 – D.G.R. n.360 del 25/07/2022).

La domanda potrà essere presentata presso i rispettivi Uffici dei Servizi Sociali del comune di residenza del disabile, per il tramite dell’Ufficio Protocollo o tramite E-mail/Posta Elettronica Certificata entro e non oltre il prossimo 13 dicembre.

Il modello di richiesta “Bonus caregiver” è disponibile presso l’Ufficio di Piano del Distretto Socio Sanitario n.50, presso gli Uffici dei Servizio Sociale dei Comuni facenti parte del DSS50 o può essere scaricato dal sito www.comune.trapani.it o dal siti istituzionali dei comuni di propria residenza.
I soggetti interessati residenti nel Comune di Trapani possono presentare istanza presso l’ufficio protocollo dei servizi sociali sito in via Libica n. 10 oppure tramite posta elettronica ai seguenti indirizzi: servizisociali@comune.trapani.it; servizi.sociali@pec.comune.trapani.it.

I soggetti interessati residenti in altri comuni del Distretto Socio Sanitario 50 possono presentare istanza presso i rispettivi uffici dei servizi sociali o tramite posta elettronica agli indirizzi pubblicati sul sito istituzionale del proprio Comune di residenza ove troveranno pubblicato lo stesso avviso.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001