Trapani, nel 2020 investimenti per le scuole provinciali - QdS

Trapani, nel 2020 investimenti per le scuole provinciali

Vincenza Grimaudo

Trapani, nel 2020 investimenti per le scuole provinciali

martedì 31 Dicembre 2019 - 00:00
Trapani, nel 2020 investimenti per le scuole provinciali

Quasi 250 mila euro dal ministero delle Infrastrutture e dal Libero Consorzio di Trapani. Fondi destinati alla messa in sicurezza ma anche a trasporto e manutenzione ordinaria

TRAPANI – Il 2020 sarà un anno importante per Trapani e provincia almeno sotto l’aspetto degli investimenti per quanto concerne le scuole.

In previsione un bel po’ di soldi da poter spendere per manutenzioni ordinarie e straordinarie, ma anche per la semplice gestione per portare avanti le attività didattiche. Si parla di circa 250 mila euro che tra Comune di Trapani ed ex Provincia saranno assicurati.

Anzitutto le prime buone notizie arrivano dal ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti che ha pubblicato in questi giorni il decreto di approvazione della graduatoria e ammissione a cofinanziamento delle progettazioni dei Comuni che avevano fatto richiesta per accedere al ‘Fondo Progettazione Enti locali’.

Con questo provvedimento il ministero ha stanziato diversi fondi per il Comune di Trapani che è quindi stato ammesso al finanziamento per la progettazione della messa in sicurezza di diversi edifici.

Nello specifico la fetta più grande spetta alla scuola d’infanzia statale di viale Marche per cui è stato concesso un importo do cofinanziamento pari a 28.091,87 euro; altri 18.254 euro sono stati invece elargiti per la scuola per l’infanzia statale di via Capitano Verri; infine altri 12.249 euro il ministero li ha accordati per l’infanzia Statale “Ascanio”.

“Si tratta di un ulteriore risultato – afferma l’assessore alla Pubblica istruzione Dario Safina – che ci permette di passare dalle parole ai fatti, dai progetti agli obiettivi da raggiungere”.

Per il resto gli altri fondi per le scuole arrivano dall’ex Provincia, che gestisce le superiori. Quasi 32 mila euro sono stati stanziati per permettere agli istituti scolastici sprovvisti di palestre di dotarsi del servizio di trasporto degli studenti nelle palestre dove espletare le lezioni di educazione fisica. Si tratta solo di un acconto per il periodo ottobre-dicembre, in quanto il Libero Consorzio si è riservato di pagare il saldo a seguito della rendicontazione delle spese sostenute da ciascuna scuola.

Un provvedimento importante anche perché parecchi Istituti di Istruzione Secondaria Superiore di II grado, ricadenti nel territorio provinciale trapanese, sono sprovvisti, al loro interno, di palestre dove potere espletare le lezioni di educazione fisica. Inoltre sempre l’ex Provincia ha disposto in questi giorni il pagamento di circa 150 mila euro per manutenzione ordinaria e spese di funzionamento delle scuole superiori.

Si tratta del 15% dell’importo totale, una cifra che verrà distribuita per 23 scuole di competenza dell’ex Provincia. In queste spese rientrano anche quelle di ufficio, arredamento, utenze elettriche e telefoniche e anche acqua e gas.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684