Tre laboratori per “scoprire” l’energia e raccontare il proprio territorio - QdS

Tre laboratori per “scoprire” l’energia e raccontare il proprio territorio

redazione

Tre laboratori per “scoprire” l’energia e raccontare il proprio territorio

sabato 27 Novembre 2021 - 04:15

Al centro del progetto “Metamorfosi energetiche” vi è la realizzazione di un vero e proprio prodotto editoriale con la supervisione scientifica di Eni

Al centro del progetto “Metamorfosi energetiche”, così come abbiamo spiegato nell’articolo sopra, vi è la realizzazione di un vero e proprio prodotto editoriale con la supervisione scientifica di Eni, di un esperto in science communication, con l’editing di uno scrittore e di un illustratore per realizzare i contenuti per una mini collana denominata “La collanina”, in cui le scuole raccontano le fonti di energia rinnovabile, una per ciascuna delle città scelte.

“SCOPRIAMO INSIEME L’ENERGIA”

Durante il primo incontro in aula, verranno affrontati i grandi temi del cambiamento climatico e delle energie rinnovabili. Nel corso del laboratorio, curato da Andrea Vico – titolare del corso di science communication all’Università di Torino – gli studenti saranno invitati a riflettere su alcuni temi chiave come la percezione dell’energia, la misura dell’energia (produzione e consumi), la comprensione dell’infrastruttura energetica che sostiene la vita del mondo occidentale (e le sperequazioni con il resto del mondo). Dopo un rapido excursus storico su come è cambiata la possibilità di accesso all’energia da 200 anni a questa parte, verranno dati agli alunni gli strumenti per conoscere le sei fonti rinnovabili argomento del progetto. L’obiettivo è far comprendere ai giovani quanto sia importante l’attenzione sul territorio e che ciascuno si senta “incaricato” del proprio futuro.

LABORATORIO DI SCRITTURA E STORYTELLING

Annalisa Strada, con un’esperienza ventennale nell’editoria, insegnante e scrittrice per bambini e ragazzi con oltre 70 pubblicazioni all’attivo, guiderà gli alunni nel laboratorio di scrittura e storytelling. Obiettivo? Produrre una storia che abbia come protagonista un Supereroe ispirato al mito di riferimento e che, insieme ai ragazzi dell’Istituto – collettivamente rappresentati da un avatar -, proceda all’applicazione dell’energia abbinata al territorio. Il laboratorio prevede diverse sessioni con e senza lo scrittore, durante le quali gli studenti, tra l’altro, dovranno esplicitare il concetto di metamorfosi intesa come transizione a una nuova forma e il parallelismo con l’energia, nonché individuare la maniera in cui questa energia potrebbe trovare applicazione nello specifico territorio.

LABORATORIO CREATIVO

Andrea Princivalli, con un’esperienza ventennale nel characterdesign e nell’illustrazione, curerà il laboratorio creativo durante il quale verranno realizzate le illustrazioni che accompagneranno la storia ideata dai bambini e che renderanno ancora più speciale il libro legato alla propria città. I lavori verranno uniformati in un unico progetto editoriale coordinato. Molteplici gli obiettivi: insegnare metodologie stimolanti e che creino competenze; coinvolgere il maggior numero di studenti, coinvolti in pochi elaborati unici; far creare contenuti grafici illustrativi e “concettuali”.

Ogni fase del lavoro, ogni laboratorio necessita di piccole e grandi attenzioni che Next Level ha esemplificato (pubblicando e rendendo disponibile per i docenti coinvolti) un “manuale creativo” che puntualizza le fasi di lavoro all’interno delle macroaree, fornisce suggerimenti e spunti per non perdere di vista la meta primaria: esplorare, attraverso le attività laboratoriali e la realizzazione di un prodotto editoriale, le energie rinnovabili e comprenderne l’importanza nella lotta al cambiamento climatico in atto.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684