Vaccini, Asp Palermo attiva a Corleone centro unificato - QdS

Vaccini, Asp Palermo attiva a Corleone centro unificato

Web-mp

Vaccini, Asp Palermo attiva a Corleone centro unificato

Web-mp |
giovedì 17 Giugno 2021 - 19:31

Il Centro unificato vaccinazioni di Corleone si aggiunge ai 16 già realizzati dall'Asp, di cui 13 in provincia. Garantirà a regime oltre 500 vaccinazioni al giorno

Quattro postazioni per la somministrazione, due per l’anamnesi ed una per il rilascio delle certificazioni, ma anche un sito internet ed un canale telegram dedicati per fornire tutte le informazioni necessarie all’utenza.

E’ il nuovo Centro unificato vaccinazioni di Corleone, realizzato dall’Asp di Palermo nei locali del centro multimediale di piazza Danimarca, messi a disposizione gratuitamente dalla locale amministrazione comunale.

La struttura è stata attivata nel pomeriggio alla presenza, tra gli altri, del sindaco Nicolò Nicolosi e del direttore generale dell’Asp di Palermo, Daniela Faraoni.

“La rete di somministrazioni del vaccino anticovid si arricchisce di un nuovo ed efficiente centro – ha sottolineato il manager dell’Asp Palermo – la struttura è a disposizione di un vasto comprensorio che avrà a Corleone un punto di somministrazione attivo tutti i giorni della settimana.

La capillarizzazione dei centri di vaccinazione in tutto il territorio della provincia si è rivelato strategicamente efficace per raggiungere ogni cittadino anche delle località più lontane dalla città”.

Il Centro unificato vaccinazioni di Corleone si aggiunge ai 16 già realizzati dall’Asp, di cui 13 in provincia. Garantirà a regime oltre 500 vaccinazioni al giorno. Quotidianamente saranno impegnati nella struttura 8 medici, 7 operatori tecnici informatici e 4 infermieri.

A partire da oggi sarà attivo ogni giorno: martedì, giovedì, sabato e domenica dalle 8 alle 20, mentre il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 8 alle 14.

“Ringrazio il direttore del distretto Giuseppe Crascì e tutto il personale per avere allestito in tempi rapidi il centro – ha concluso Daniela Faraoni – un particolare ringraziamento, va, inoltre, al dipendente Antonio Moschitta che ha realizzato e curerà sito internet e canale telegram“.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684