Messina, vandali in azione nella notte contro la Croce Rossa - FOTO - QdS

Raid vandalico nella notte, bucate gomme delle ambulanze della Croce Rossa: “Gesto ignobile”

webms

Raid vandalico nella notte, bucate gomme delle ambulanze della Croce Rossa: “Gesto ignobile”

webms |
mercoledì 05 Ottobre 2022 - 14:29

A diffondere le immagini del "disastro" lasciato dai vandali è lo stesso Comitato della Croce Rossa di Messina.

Vandali in azione contro il Comitato della Croce Rossa di Messina. Nel corso della scorsa notte, ignoti avrebbero tagliato le gomme di tutti i mezzi parcheggiati all’esterno della sede, situata in via Giordano Bruno.

Un atto che ha reso i mezzi inutilizzabili e provocato non pochi disagi per la comunità.

Vandali contro la Croce Rossa di Messina: “Gesto ignobile”

“È stato davvero un gesto ignobile ai danni di chi giornalmente opera in prima linea per aiutare e supportare indistintamente la comunità”. Questo il commento del Comitato, che ha denunciato l’attacco vandalico.

Sulla vicenda indagano i carabinieri, che avranno l’arduo compito di individuare gli autori del raid vandalico. Le immagini dei sistemi di videosorveglianza della zona sono attualmente al vaglio delle autorità.

“Massima solidarietà e vicinanza” arriva dal presidente regionale della Cri Sicilia, Luigi Corsaro, che parla di un gesto “ignobile e grave”.

“La Croce Rossa, i volontari e gli operatori sanitari non sono un bersaglio. Chi pensa di fermare così l’azione umanitaria della Croce Rossa nei nostri territori si sbaglia. Subito pronti a ripartire, ancora più di prima, a sostegno delle persone più deboli e bisognose delle nostre comunità”, ha concluso – in una nota divulgata dalla stampa – Corsaro.

Fonte immagini: Croce Rossa Italiana – Comitato di Messina

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001