Turismo, Gattinoni: "Bene abolizione quarantena per arrivi extra Ue"

Viaggi, Gattinoni: “Bene abolizione quarantena per chi arriva da paesi extra Ue”

web-mt

Viaggi, Gattinoni: “Bene abolizione quarantena per chi arriva da paesi extra Ue”

web-mt |
martedì 22 Febbraio 2022 - 19:03

Il presidente della Federazione Turismo Organizzato di Confcommercio, commenta dell’ordinanza del ministro della Salute, Roberto Speranza.

“È un passo avanti importante, che auspicavamo da tempo e che ci consente di guardare con maggiore fiducia ai prossimi mesi. Il superamento della logica delle mappe e degli elenchi in favore di un approccio basato sullo status del viaggiatore rappresenta un cambiamento cruciale, una decisione che può dare respiro al turismo organizzato, il settore più colpito dalla pandemia”. Lo spiega in una nota Franco Gattinoni, presidente della Federazione Turismo Organizzato di Confcommercio, a commento dell’ordinanza del ministro della Salute, Roberto Speranza, che dal primo marzo abolisce la quarantena per gli arrivi da tutti i Paesi extraeuropei ed estende ad essi le regole già vigenti per le nazioni europee.

Le novità

“Ci sono ancora molte restrizioni da allentare o da togliere per il viaggiatore che vuole vivere l’Italia e fruire i suoi servizi, restrizioni che ci stanno rendendo la vita difficile rispetto ai nostri competitor -prosegue- Naturalmente, auspichiamo che questa svolta valga pienamente anche per gli itinerari in uscita. Il turismo organizzato può infatti offrire molto in termini di assistenza e sicurezza del viaggiatore: un valore aggiunto fondamentale per tornare a vivere il mondo nella normalità”. “Accogliamo comunque con sollievo una svolta che ci permetterà di recuperare un po’ di terreno in vista della primavera e della prossima stagione estiva”, conclude il presidente.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684