West Nile in Sicilia, nuovo presunto caso: uomo in ospedale - QdS

West Nile, nuovo presunto caso in Sicilia: uomo in ospedale, scatta la disinfestazione

web-sr

West Nile, nuovo presunto caso in Sicilia: uomo in ospedale, scatta la disinfestazione

Redazione  |
sabato 22 Ottobre 2022 - 08:51

A scopo precauzionale l'amministrazione comunale ha disposto un piano di intervento per scongiurare i contagi. Ecco le indicazioni da seguire.

Un presunto caso di West Nile è stato registrato a Mazara del Vallo, in provincia di Trapani. Secondo le prime informazioni, a essere colpito dalla malattia sarebbe stato un uomo originario di Firenze ma residente attualmente nell’Isola.

Il paziente si troverebbe ricoverato nel reparto di Malattie Infettive dell’ospedale Policlinico di Palermo. Se confermato, si tratterebbe di un nuovo caso di West Nile dopo quello avvenuto recentemente a Marsala e che ha causato la morte di un 70enne.

West Nile, il Comune dispone la disinfestazione straordinaria

A tal proposito, l’amministrazione comunale di Mazara del Vallo ha disposto una disinfestazione straordinaria con l’utilizzo di materiale disinfestante “adulticida” mirato all’eliminazione delle zanzare. La disinfestazione scatterà alle ore 23 di oggi, sabato 22 ottobre, e proseguirà per tutta la notte compresa tra sabato e domenica nella zona di Tonnarella.

Il Comune di Mazara del Vallo sottolinea che “la presenza di casi umani documentati nel nostro territorio rappresenta un nuovo pericolo per la salute pubblica in quanto veicolo dell’infezione sono le zanzare” e la presenza di temperature ancora alte favorisce la proliferazione delle zanzare.

“Il Comune, pertanto, avvia da domani un primo ciclo di disinfestazione straordinaria di contrasto alle zanzare nella zona di Tonnarella”, si legge nella nota dell’amministrazione.

Dove avverrà la disinfestazione

“In particolare, partendo dal lungomare Fata morgana angolo via Fani, la disinfestazione interesserà tutto il lungomare Fata Morgana sino a via degli Sportivi, via del Mare sino all’incrocio con la via Bessarione e la stessa via Bessarione sino all’incrocio con la via Fani e tutte le traverse interne a questo perimetro”.

“In questo primo intervento di disinfestazione straordinaria verrà impiegato materiale adulticida, mentre in un secondo intervento che verrà successivamente programmato verrà utilizzato materiale disinfestante larvicida“.

“A titolo precauzionale si consiglia ai residenti della zona oggetto della disinfestazione di non esporre panni e tenere chiuse porte e finestre fino all’alba di domenica”, conclude il Comune mazarese.

Tag:

Articoli correlati

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001