Enna, a passi spediti verso il Museo del Mito - QdS

Enna, a passi spediti verso il Museo del Mito

Cinzia Nicita

Enna, a passi spediti verso il Museo del Mito

martedì 14 Luglio 2020 - 00:00
Enna, a passi spediti verso il Museo del Mito

Contenuti multimediali e sito web, al via prima fase del progetto che sposa cultura ed economia. La mitologia tradizionale tradotta in un linguaggio contemporaneo grazie alla tecnologia

Enna – Si procede a passi spediti verso il Museo del Mito.

Come sottolineato dall’Amministrazione comunale retta dal sindaco Maurizio Dipietro, la realizzazione della struttura assume rilievo preminente nell’ambito dell’azione e degli obiettivi dell’amministrazione comunale finalizzata, soprattutto nell’attuale fase post emergenziale, all’incentivazione e all’ attuazione di iniziative che possano favorire la ripresa economica delle imprese e delle attività locali attraverso il rafforzamento della competitività del territorio come destinazione turistica.

Il Museo del Mito rappresenterà un unicum nel suo genere, un museo multimediale all’interno del quale, grazie all’impiego delle più avanzate tecnologie, il mito tradizionale, verrà tradotto in un linguaggio contemporaneo, accessibile al più ampio spettro di pubblico, traendo ispirazione da quanto già sperimentato in altre importanti realtà internazionali come il Brooklyn Museum.

Il percorso museale avrà una durata complessiva di circa venti minuti, durante i quali i visitatori saranno accompagnati in un tour esperienziale in grado di fondere il mito, la sua portata espressiva e simbolica, a temi contemporanei dal forte valore sociale quali il ruolo della donna, la parità di genere, l’immigrazione e l’integrazione. A guidare il pubblico vi saranno una colonna sonora e voci narranti differenziate per adulti e bambini.

I costi relativi alla prima fase di realizzazione del progetto riguarderanno l’ideazione e la progettazione editoriale per un importo di 25.115,56 euro e i costi per la progettazione e la produzione dei contenuti multimediali e per l’approntamento del sito web e della fruizione da remoto per un importo di 147.331,98 euro.
È di 138.598,57 euro, invece, l’importo utile all’allestimento della soluzione tecnica del sito finale del museo e alla formazione degli operatori per la gestione del sistema e per le campagne di comunicazione.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684