Aeroitalia, voli dalla Sicilia a Roma e prezzi più bassi. Stop al Trapani-Catania

Aeroitalia, voli dalla Sicilia a Roma e prezzi più bassi. Ma dal 9 gennaio stop al Trapani-Catania

lamantia

Aeroitalia, voli dalla Sicilia a Roma e prezzi più bassi. Ma dal 9 gennaio stop al Trapani-Catania

Redazione  |
martedì 03 Gennaio 2023 - 08:55

Nel duopolio Ita Airways-Ryanair sui collegamenti tra la Sicilia e la Capitale spuntano altri vettori con l'ok della Regione che punta al calo delle tariffe

Nella guerra alle tariffe e nel duopolio Ita Airways-Ryanair sulle rotte fra la Sicilia e Roma potrebbe spuntare un terzo vettore, tanto che il presidente della Regione, Renato Schifani ha parlato di «trattative a buon punto».

Nella tratta tra Palermo e la Capitale sembra destinata a insinuarsi Aeroitalia. La compagnia si è già fatta avanti e gode di grandi riguardi al ministero dei Trasporti di Matteo Salvini, sebbene finora non abbia certo mostrato continuità. Si pensi ai voli sospesi, il Trapani-Catania soprattutto, con l’ultimo volo previsto per lunedì 9 gennaio, ma anche quello per Forli, mentre prima ancora era stato cancellato il Trapani-Cagliari.

Le ambizioni della compagnia Aeroitalia, ma non è l’unica in campo

AeroItalia è una compagnia aerea italiana nata nel 2022 per volontà di un ex consulente del ministero delle Infrastrutture e dei trasporti italiano, Francesco Gaetano Intrieri. I finanziatori sono i due presidenti della compagnia: Marc Bourgarde, ex banchiere parigino residente a Dubai, e German Efromovich, ex presidente della compagnia aerea colombiana Avianca.

Nonostante i voli cancellati fra i quali anche quelli da Firenze per Londra, Bucarest e Catania, la compagnia ha vinto, con il 75 per cento di ribasso, il bando per la continuità territoriale per le rotte fra Olbia e Roma e Milano. Insinuarsi nel collegamento tra Palermo e Roma potrebbe essere la strategia per partecipare al nuovo bando per i collegamenti con Pantelleria e Lampedusa che fino a giugno saranno garantiti da Dat. Ma anche quest’ultima compagnia, se avrà la sicurezza di assicurare i voli con le isole minori, potrebbe ambire ai collegamenti tra la Sicilia e Roma. La partita è aperta.

Articoli correlati

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001