Nella Villa Bellini e in otto piazze di Catania in arrivo il wi-fi gratuito - QdS

Nella Villa Bellini e in otto piazze di Catania in arrivo il wi-fi gratuito

redazione

Nella Villa Bellini e in otto piazze di Catania in arrivo il wi-fi gratuito

martedì 11 Febbraio 2020 - 12:37
Nella Villa Bellini e in otto piazze di Catania in arrivo il wi-fi gratuito

I luoghi scelti dai cittadini attraverso una votazione su Facebook. Il rilascio del primo sito è previsto entro un mese. La città etnea è risultata fra i vincitori del bando WiFi4EU rivolto a tutti gli stati membri europei

CATANIA – Il Comune di Catania si doterà in tempi brevi di una rete di hot spot Wi-Fi (punti di accesso senza fili ad internet) pubblici e gratuiti in nove siti della città: Piazza Duomo, Piazza Stesicoro, Piazza Europa, Piazza Università, Villa Bellini, Piazza Dante, Piazza Federico di Svevia (Castello Ursino), Piazza Eroi d’Ungheria e Piazza Roma.

In pratica diverranno aree di connettività liberamente accessibile non solo i luoghi preferiti dai cittadini tramite la votazione su Facebook avvenuta nei mesi scorsi, ma tutti gli spazi che erano stati proposti per la scelta. La realizzazione del nuovo servizio è frutto dell’impegno congiunto del Sindaco Salvo Pogliese e dell’assessore alla Informatizzazione – Smart City Alessandro Porto, che hanno voluto cogliere l’opportunità fornita dai finanziamenti europei per mettere a disposizione un ulteriore servizio gratuito ai cittadini, grazie alle attività della Direzione Sistemi informativi.

Catania, infatti, è risultata fra i vincitori del bando WiFi4EU rivolto a tutti gli stati membri europei, con un buono (voucher) di 15.000 euro per ciascun comune vincitore, con il quale realizzare in luoghi pubblici hot spot Wi-Fi per l’erogazione gratuita dei servizi digitali ai cittadini.

Dopo attenta ricerca di mercato e valutazione delle offerte pervenute, da parte delle imprese che hanno manifestato il loro interesse, è stato scelto come fornitore Linkem S.p.A, operatore 5G leader nazionale della banda ultralarga wireless. L’azienda si è infatti impegnata, dopo un incontro avuto con l’amministrazione comunale, a farsi carico della realizzazione della rete di hot spot e della connettività necessaria per i prossimi 3 anni.

Il rilascio del primo sito è previsto entro un mese e poi gradualmente tutti le altre aree verranno attrezzate per i collegamenti con la rete internet. L’azienda Linkem al termine dell’attività riceverà il voucher a copertura delle spese direttamente dalla Commissione europea e l’intero progetto pur incrementando l’impegno del Comune per la diffusione dei servizi digitali anche in ottica Smart City, sarà realizzato senza gravare sul bilancio dell’Ente.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684