Assessore Darawsha, ripartire dalla cultura - QdS

Assessore Darawsha, ripartire dalla cultura

redazione

Assessore Darawsha, ripartire dalla cultura

mercoledì 22 Aprile 2020 - 15:47
Assessore Darawsha, ripartire dalla cultura

"Se il settore non dovesse essere aiutato ora, nel 2020, sarà difficile una ripresa anche nel 2021"

“Questa crisi ci ha permesso di vedere un aspetto che prima non era chiaro a tutti: il legame tra cultura e turismo. Il mondo della cultura è un mondo fatto di comunità, che necessita del contatto diretto e continuo con il pubblico. Ora questo contatto non è possibile. I tempi saranno lunghi per i teatri, per la lirica, per il cinema”. Lo ha detto l’assessore comunale alle Culture, Adham Darawsha, intervenendo al quarto WeBinar organizzato dal Distretto turistico della Costiera Amalfitana. Questa volta il tema era “La Cultura nelle città e nelle destinazioni turistiche, presente e futuro del dopo Covid-19”.

“Siamo dinanzi a una grave perdita – ha aggiunto – che sarà difficile colmare. Per questo noi assessori alla Cultura dei vari Comuni italiani abbiamo deciso di unirci per interloquire con Anci e Governo. Se la cultura non dovesse essere aiutata ora, nel 2020, sarà difficile una ripresa anche nel 2021”.

“La cultura – ha concluso – è il motore che consente all’Italia di avere turisti da ogni parte del mondo e non c’è ripresa senza la cultura. A Palermo non interromperemo mai quel percorso di crescita culturale della città già avviato. Anzi l’esperienza degli ultimi setto-otto anni rappresenta una forte base per una ripartenza veloce”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684