Astra Electric guida la gamma Opel al salone di Bruxelles - QdS

Astra Electric guida la gamma Opel al salone di Bruxelles

redazione

Astra Electric guida la gamma Opel al salone di Bruxelles

martedì 10 Gennaio 2023 - 09:01

La centesima edizione in programma dal 14 al 22 gennaio

RUSSELSHEIM – La centesima edizione del Salone dell’Automobile di Bruxelles elettrizzerà i visitatori, proprio come Opel. Dal 14 al 22 gennaio, infatti, lo stand della Casa di Rüsselsheim spiccherà nel caratteristico giallo Opel. Una presenza piena di energia, perché tutti i veicoli con il “Blitz” esposti nello stand 5101 del padiglione 5 sono 100% elettrici o versioni elettrificate plug-in hybrid. Molti per la prima volta: sarà infatti presentata in anteprima mondiale a Bruxelles la prima Opel Astra elettrica a batteria nella decennale storia di questa compatta sempre tra le più vendute del segmento, con un nome che è tutto un programma: Opel Astra Electric. Debutteranno in pubblico anche i nuovi veicoli del marchio sportivo GSe, la Opel Astra Sports Tourer GSe e il SUV top di gamma Opel Grandland GSe. E non è tutto: Opel Mokka inizierà l’anno con il nuovo nome di Opel Mokka Electric con una nuova batteria e il 20 per cento di autonomia in più rispetto al passato.

La gamma delle automobili elettrificate presenti a Bruxelles sarà completata dalla piccola più venduta, la Opel Corsa-e. Da ultimo, ma non per questo meno importante, Opel dimostrerà il proprio approccio all’elettrificazione dei veicoli commerciali con Opel Combo-e e Opel Vivaro-e, “International Van of the Year 2021”. “Su il sipario” a Bruxelles per Opel Astra Electric. Il grande pubblico può finalmente vedere da vicino per la prima volta la versione elettrica a batteria della detentrice del “Volante d’Oro 2022”. Una vettura che ha tantissimo da offrire: la batteria agli ioni di litio da 54 kWh accumula energia sufficiente per consentire alla nuova Opel Astra Electric di percorrere fino a 416 chilometri a emissioni zero, nel ciclo Wltp.

Quando è necessario ricaricare Opel Astra elettrica a batteria, è sufficiente un breve “pit stop” presso una colonnina di ricarica. La batteria di Opel Astra Electric può infatti essere caricata all’80 per cento in circa 30 minuti presso una stazione di ricarica rapida da 100 kW a corrente continua. Inoltre, Opel Astra 100% elettrica è dotata di serie del caricatore di bordo trifase da 11 kW per una ricarica rapida in corrente alternata presso la wallbox domestica. Il motore elettrico genera 115 kW/156 CV e ben 270 Newton metri di coppia massima – a garanzia di accelerazioni rapide.

La nuova Opel Astra Electric raggiunge una velocità massima di 170 km/h. Il modello 5 porte, proprio come la station wagon Opel Astra Sports Tourer Electric che arriverà in seguito, offre tanto piacere di guida in modo responsabile a zero emissioni locali. L’abbreviazione GSe è garanzia di pura sportività: adesso significa “Grand Sport Electric” ossia un piacere di guida elettrico ed elettrizzante. A Bruxelles vengono presentati i modelli top Opel Astra Sports Tourer GSe e Opel Grandland GSe. Le nuove vetture diventano i riferimenti dal punto di vista telaistico per il coinvolgimento e la risposta ai comandi del guidatore.

Tag:

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001