Attivato il Portale del donatore, l’Asp di Enna apripista in Sicilia - QdS

Attivato il Portale del donatore, l’Asp di Enna apripista in Sicilia

redazione

Attivato il Portale del donatore, l’Asp di Enna apripista in Sicilia

giovedì 02 Giugno 2022 - 08:44

Un nuovo servizio online, il primo nell’Isola, che consente di rendere più facili e veloci le procedure per chi vuole dare il proprio sangue a chi è in difficoltà

ENNA – L’Azienda sanitaria provinciale ha ufficialmente attivato nei giorni scorsi il Portale del donatore, il primo in Sicilia. Si tratta di un servizio online, che consente al donatore, attraverso l’uso del Pc o dello smartphone, in totale autonomia e h24, di prenotare la propria donazione in qualsiasi Unità di raccolta presente sul territorio provinciale.

L’innovativo strumento consente anche di consultare la propria storia trasfusionale, le date delle donazioni effettuate e lo stato dell’idoneità. Permette, inoltre, di accedere al referto delle analisi relative alla propria donazione effettuata, direttamente, in modo rapido e sicuro. Per accedere è sufficiente collegarsi all’indirizzo https://sio.asp.enna.it/PortaleDonatore, effettuare una rapida registrazione, necessaria solo per il primo accesso, e procedere con le credenziali ricevute.

“L’Asp di Enna – ha affermato Francesco Spedale, direttore dei Simt, i Servizi trasfusionali dell’Azienda sanitaria provinciale – è la prima Azienda regionale a dotarsi di questo innovativo strumento. Si aggiunge un ulteriore tassello al percorso di ammodernamento e innovazione tecnologica dei Centri trasfusionali della provincia di Enna, al fine di agevolare l’accesso alla donazione, creando vari comfort per i donatori ed al contempo puntando tutto sulla sicurezza trasfusionale”.

“L’iniziativa – ha aggiunto – è volta al potenziamento del numero delle donazioni, rendendo veramente facile, sicuro e rapido l’accesso e migliorando l’offerta dei servizi per i donatori, anche in vista dell’avvicinarsi della stagione estiva. In questo momento, la nostra attenzione è massima, per evitare cali nel numero delle donazioni”.

Un ruolo essenziale per garantire l’autosufficienza regionale di sangue

I Simt dell’Asp di Enna, grazie alla generosità dei donatori, svolgono un ruolo essenziale per garantire l’autosufficienza regionale di sangue, non soltanto garantendo la quantità di sangue necessaria ai quattro Presidi ospedalieri, ma anche soddisfacendo le esigenze di altre aree dell’Isola.

Spedale ha poi voluto ringraziare “la Direzione strategica dell’Asp di Enna, composta dal direttore generale Francesco Iudica, dal direttore amministrativo Sabrina Cillia e dal direttore sanitario Emanuele Cassarà, che con lungimiranza e grande attenzione nei confronti dell’utenza sanitaria ha sostenuto questo progetto, rendendo possibile il raggiungimento di questo importante risultato, che si aggiunge alle altre iniziative già avviate”.

Tra queste la recente consegna delle due autoemoteche all’Avis di Enna e alla Fratres di Catenanuova. Passaggi fondamentali all’interno di un quadro più grande che ha come scopo la diffusione della cultura della donazione del sangue.

“Un grazie – ha concluso il direttore dei Servizi trasfusionali – va anche a tutti i miei collaboratori dei Simt dell’Asp di Enna per lo straordinario impegno giornaliero e la professionalità, sempre pronti alle innovazioni e al miglioramento continuo”.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684