Bimbo di 2 anni trovato morto in spiaggia: non è annegato - QdS

Bimbo di 2 anni trovato morto in spiaggia: non è annegato

web-la

Bimbo di 2 anni trovato morto in spiaggia: non è annegato

web-la |
sabato 25 Giugno 2022 - 18:56

Quando è finito in acqua, forse era già morto. I polmoni non erano pieni di acqua e quindi non sarebbe morto annegato. Questo il risultato dell’autopsia svolta sul corpo di Francesco, il bimbo di due anni trovato senza vita il 2 gennaio nello specchio d’acqua davanti a Torre del Greco (Napoli). Secondo il consulente della Procura di Torre Annunziata il bimbo sarebbe morto per «soffocamento attraverso l’occlusione di naso e bocca».

Le indagini

Nei polmoni c’erano segni di cellulosa a filamenti, come quelli contenuti nei fazzoletti di carta. Da oltre sei mesi la mamma Adalgisa Gamba è detenuta nel carcere con l’accusa di avere assassinato il figlio.

L’avvocato Salvatore Del Giudice ha già chiesto ma non ottenuto la sua scarcerazione. «I risultati dell’esame autoptico – spiega l’avvocato – gettano delle ombre sulle responsabilità di Adalgisa». Il marito ha sempre accusato la donna di avere progettato l’omicidio di Francesco, di avere approfittato della sua assenza in casa per allontanarsi con il bimbo con l’obiettivo di assassinarlo, perchè soffriva di una forte depressione e temeva che il figlio potesse allontanare di più il marito da lei.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684