Bonus psicologo 2022, al via le domande: ecco come richiederlo - QdS

Bonus psicologo 2022, al via le domande all’Inps: come richiederlo

web-sr

Bonus psicologo 2022, al via le domande all’Inps: come richiederlo

Salvatore Rocca  |
lunedì 25 Luglio 2022 - 09:21

Al via oggi, lunedì 25 luglio, le domande per ottenere il bonus psicologo 2022. Le istruzione per richiedere il beneficio economico

Partono oggi, lunedì 25 luglio 2022, le domande per ottenere il bonus psicologo 2022. Sul sito dell’Inps, infatti, è possibile inoltrare le richieste per il “Contributo per sostenere le spese relative a sessioni di psicoterapia”.

Bonus psicologo 2022, cos’è?

Il bonus psicologo è indirizzato a tutti quei cittadini che hanno necessità di sostenere quelle spese relative alle sessioni di psicoterapia.

Il beneficio è stato introdotto con il decreto-legge n. 228/2021 e successivamente convertito dalle legge 15/2022. Ma come è possibile ottenere il contributo e chi può rientrarvi? Scopriamolo insieme.

Bonus psicologo 2022, chi può richiederlo

Il bonus può essere richiesto dai cittadini con Isee non superiore ai 50mila euro. L’erogazione totale varia a seconda della situazione economica della persona che ne fa richiesta come beneficiario.

Previsti fino a 50 euro a seduta, per un massimo di 600 euro a testa per chi presenta Isee inferiore a 15mila euro. I cittadini con Isee compreso tra 15mila e 30mila euro possono ottenere fino a 400 euro, mentre con un Isee superiore l’erogazione è di 200 euro.

Attenzione: l’erogazione del bonus psicologo può avvenire soltanto una volta.

Bonus psicologo 2022, come richiederlo

Il bonus può essere richiesto facendo accesso al servizio “Contributo sessioni psicoterapia” presente sul sito dell’Inps. Il percorso da seguire è il seguente: “Prestazioni e servizi” > “Servizi” > “Punto d’accesso alle prestazioni non pensionistiche”.

Per fare domanda è necessario disporre delle credenziali SPID, CIE o CNS. Le domande per ottenere il contributo economico potranno essere presentate fino al 24 ottobre 2022.

Dopo la scadenza delle richieste, verranno elaborate delle graduatorie. Verrà data priorità ai cittadini con Isee inferiore e all’ordine di arrivo delle domande.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684