Brigantony, l'omaggio dell'artista Mikhail Albano a Catania - QdS

Brigantony, l’omaggio dell’artista Mikhail Albano a Catania

webms

Brigantony, l’omaggio dell’artista Mikhail Albano a Catania

webms |
domenica 31 Luglio 2022 - 19:31

Un modo per ricordare Brigantony, noto cantautore catanese recentemente scomparso, con l'arte.

Un’installazione artistica per ricordare Brigantony: è l’omaggio dell’artista Mikhail Albano, che ha rappresentato il cantautore catanese recentemente scomparso con una Fanta in mano.

Chi era Brigantony

Antonino Caponnetto era il vero nome del cantautore, simbolo di una Catania allegra e “popolare”. Il capoluogo etneo (e non solo) lo ricorda per la sua musica tradizionale ma mai scontata, che spaziava dalla tarantella siciliana al rock.

Nel corso della sua lunga carriera, Brigantony ha raccontato anche storie (alle volte divertenti e/o quasi “demenziali”), fatto ridere ma anche fatto riflettere.

Nella vita non si è occupato solo di musica e spettacolo, ma anche – indirettamente – di politica. Nel 2005, in particolare, si candidò nella sua amata Catania come consigliere comunale. Tuttavia, su quell’episodio c’è un aneddoto divertente: pare che gli abbiano tolto numerosi voti, circa 1.000, perché nelle schede gli elettori scrissero “Brigantony” e non il vero nome dell’artista, cioè “Antonino Caponnetto”.

L’omaggio di Albano

L’installazione di Mikhail Albano è stata presentata sul profilo Facebook dell’artista già lo scorso 24 luglio, 2 giorni dopo il decesso di Brigantony.

“Omaggio a Brigantony. Spray e acrilici su pellicola biodegradabile“. L’artista è rappresentato con una Fanta in mano: un chiaro riferimento a “Mi stuppai ‘na fanta“.

Fonte immagine: Facebook – Mikhail Albano

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684