Caltanissetta, il mercatino del sabato già pronto per il bis - QdS

Caltanissetta, il mercatino del sabato già pronto per il bis

Annalisa Giunta

Caltanissetta, il mercatino del sabato già pronto per il bis

venerdì 29 Maggio 2020 - 00:00
Caltanissetta, il mercatino del sabato già pronto per il bis

Positivo il primo esperimento della Fase 2, che sarà ripetuto anche questo fine settimana. Una boccata d’ossigeno per gli operatori economici e una buona notizia per le famiglie

CALTANISSETTA – È ripreso in un clima di grande ordine e sicurezza sanitaria e si appresta a tornare anche questa settimana il mercatino settimanale di via Ferdinando I-via Romita.

“Voglio ringraziare – ha detto il sindaco Roberto Gambino – il vice sindaco Grazia Giammusso per il grande impegno profuso. Il corpo di Polizia municipale, l’Ufficio Sviluppo economico, i volontari della Protezione civile, la Croce rossa Italiana e soprattutto tutte le organizzazioni di categoria e i singoli esercenti che hanno collaborato attivamente allo svolgimento ordinato del mercato”.

Una ripresa con regole ben precise, previste in due ordinanze: una sindacale per lo svolgimento del mercato in condizioni di sicurezza con la predisposizione anche di un piano sicurezza; l’altra a firma del comandante della Polizia municipale per la regolamentazione del traffico veicolare. L’area del mercato è stata delimitata sfruttando le recinzioni esistenti e utilizzando transenne e nastro, distinguendo entrata e uscita grazie a dei cartellini.

Tra le novità della planimetria del mercato dopo l’emergenza Covid-19 prevede lo spostamento del settore alimentare nella semi carreggiata di via Ferdinando I, compresa tra le vie Romita e Turati in direzione di via Costa e lo spostamento di una parte degli operatori del settore non alimentare del mercato di via Ferdinando I nella semi carreggiata opposta, compresa tra la rotatoria di Via Romita e la rotatoria di Via Don Minzoni.

Predisposto anche un servizio di controllo degli accessi dalle ore 7 alle ore 13, grazie anche alla mobilizzazione dei volontari della Protezione civile, al fine di verificare il numero delle persone che accedono al mercato per garantire uno spazio di 2,50 mq per ogni visitatore (su una superficie utile per gli avventori di 8.260 mq, si prevede un afflusso massimo di 3.300 persone).

Prevista anche la rilevazione della temperatura corporea degli avventori al fine di accertare che non si superi il valore di 37,5°. Obbligatorio l’uso delle mascherine, mentre quello dei guanti può essere sostituito da un’igienizzazione frequente delle mani con la messa a disposizione della clientela di prodotti igienizzanti in ogni banco. Obbligatorio anche il rispetto del distanziamento interpersonale di almeno un metro.

A garantire il corretto svolgimento dell’attività commerciale gli uomini e le donne della Polizia municipale.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684