Lilt Caltanissetta, prevenzione e assistenza psicologica - QdS

Lilt Caltanissetta, prevenzione e assistenza psicologica

Annalisa Giunta

Lilt Caltanissetta, prevenzione e assistenza psicologica

sabato 25 Luglio 2020 - 00:00
Lilt Caltanissetta, prevenzione e assistenza psicologica

Un punto sulle attività promosse dalla sezione nissena della Lega italiana contro i tumori. Collaborazione con i Municipi per la campagna nazionale “Coloriamo i Comuni di rosa”

CALTANISSETTA – “Coloriamo i Comuni di rosa” è lo slogan lanciato dalla Lilt (Lega italiana per la lotta contro i tumori) in previsione della campagna nazionale nastro rosa. Anche la sezione nissena, guidata da Aldo Amico, si sta attivando per coinvolgere i sindaci della provincia a partecipare attivamente alla campagna di prevenzione contro il cancro alla mammella.

I primi cittadini che decideranno di aderire all’iniziativa, durante il mese di ottobre illumineranno di rosa il monumento o il palazzo più rappresentativo del proprio comune, oltre a mettere a disposizione della Lilt un locale idoneo per effettuare le visite senologiche alle donne che ne faranno richiesta.

“Un servizio alla collettività – ha spiegato Amico – che la Lilt potrà offrire alle donne della provincia direttamente nel loro comune di residenza, grazie al prezioso aiuto del primo cittadino. Una grande opportunità verso cui molte Amministrazioni hanno già manifestato interesse, avendo a cuore la salute delle proprie concittadine”.

“Nella nuova fase post Covid-19 – ha aggiunto – è fondamentale recuperare il tempo perduto e affrontare con urgenza e determinazione la trascurata problematica oncologica e in particolare la prevenzione, per evitare un’epidemia di tumori”.

Sempre nell’ottica di andare incontro alle esigenze di chi ha bisogno di aiuto la Lilt ha attivato uno sportello di consulenza psicologica per i malati oncologici. Secondo un interessante studio condotto da Aiom (Associazione italiana di oncologia media) in collaborazione con Sipo (Società italiana di psico-oncologia) la diagnosi di tumore e le sue conseguenze possono avere un forte impatto negativo sulla vita dei malati e delle loro famiglie, ben oltre i sintomi fisici su cui generalmente si concentra l’attenzione di chi ha in cura i pazienti. Circa il 20% delle persone con tumore risulta affetto da depressione, il 10% da ansia e fino al 52% sviluppa disagio psicologico. Ecco perché la Lilt ha deciso di mettere a disposizione della collettività questo importante servizio.

“L’assistenza psicologica – ha sottolineato Aldo Amico – è ormai considerata una componente essenziale di un trattamento oncologico ottimale: essa si pone l’obbiettivo di alleviare il distress emozionale e di promuovere il benessere migliorando la qualità di vita delle persone con tumore”.

A occuparsi dello sportello saranno Maria Luisa Zoda e Ilenia Di Mauro, psicologhe, psicoterapeute e psico-oncologhe. La persona interessata potrà ricevere un primo colloquio psicologico comodamente da casa propria inviando un messaggio al numero 329/1913013 attraverso cui verrà concordato un appuntamento. Lo sportello sarà attivo il lunedì e il mercoledì dalle ore 10 alle ore 12.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684