Investito da treno, tragedia a Campobello di Mazara: morto 80enne - QdS

Investito da un treno e trascinato per quasi 300 metri, muore anziano: si indaga

webms

Investito da un treno e trascinato per quasi 300 metri, muore anziano: si indaga

webms |
giovedì 11 Agosto 2022 - 13:13

Impossibile evitare la tragedia per il conducente del treno. Si indaga sulla tragedia, avvenuta sulla linea ferrata Castelvetrano-Trapani.

Ancora una tragedia in Sicilia: un uomo di 80 anni è morto dopo essere stato investito da un treno sulla linea ferrata Castelvetrano-Trapani a Campobello di Mazara, nel Trapanese.

L’identità dell’anziano al momento non è stata resa nota. Le cause della tragedia sono attualmente al vaglio degli inquirenti: nessuna pista esclusa, comprese quella di un possibile suicidio o di un fatale incidente.

Investito da un treno sulla Castelvetrano-Trapani

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, al vaglio degli inquirenti, l’80enne sarebbe morto sul colpo dopo l’impatto con il treno sulla linea ferrata Castelvetrano-Trapani. La tragedia vicino alla stazione di Campobello di Mazara e non lontano dalla casa di riposo dove l’uomo era ospite. L’anziano sarebbe stato trascinato dal mezzo per quasi 300 metri.

Purtroppo per il conducente del treno evitare la disgrazia, sulla quale sono in corso le indagini di rito, sarebbe stato impossibile. Sul posto sono intervenuti i carabinieri per eseguire i rilievi e l’ambulanza del 118.

Non si tratta dell’unica tragedia registrata nelle ultime ore in Sicilia. Ieri a Casteltermini, nell’Agrigentino, infatti, un fulmine ha colpito e ucciso un uomo di 44 anni mentre controllava il gregge in campagna (preoccupato per il maltempo in zona).

Immagine di repertorio dal web

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684