Castel di Lucio (Me), ok al progetto per messa in sicurezza del centro storico - QdS

Castel di Lucio (Me), ok al progetto per messa in sicurezza del centro storico

redazione

Castel di Lucio (Me), ok al progetto per messa in sicurezza del centro storico

giovedì 08 Ottobre 2020 - 00:00
Castel di Lucio (Me), ok al progetto per messa in sicurezza del centro storico

Ufficio contro il dissesto idrogeologico: previsti bonifica e la pulizia del costone. Notevoli i disagi per i residenti dopo le frane registrati negli ultimi anni

MESSINA – Si avvia finalmente dopo anni il consolidamento della parte storica di Castel di Lucio, nel Messinese. L’Ufficio contro il dissesto idrogeologico, che ha al suo vertice il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, raggiunge un altro obiettivo, colmando ritardi e lacune del passato.
La Struttura diretta da Maurizio Croce ha infatti aggiudicato la progettazione esecutiva alla Litos Progetti srl di Santa Caterina Villarmosa, in virtù di un ribasso del 57,6 per cento e per un importo di sessantamila euro.
Verrà così messa in sicurezza la zona Castello, sotto la rocca, a salvaguardia e protezione della parte più antica della città che ha una forte valenza turistica.

Il ricordo delle frane degli ultimi anni è ancora vivo tra i residenti e i danni, ancora ben visibili, aiutano a non dimenticare, così come i disagi legati alla chiusura di via Ventimiglia, arteria da cui si accede al centro storico. Le soluzioni tecniche prevedono la bonifica e la pulizia del costone, con interventi per sostenere i blocchi lapidei instabili e il disgaggio dei massi a rischio di crollo. Saranno altresì collocate reti paramassi ad alta resistenza e funi.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684