Catania, la piazzetta di Ognina dedicata al magistrato Scidà

Catania, la piazzetta di Ognina dedicata al magistrato Scidà

web-mt

Catania, la piazzetta di Ognina dedicata al magistrato Scidà

Redazione  |
mercoledì 04 Gennaio 2023 - 16:06

E’ stata scoperta la targa che intitola al magistrato e già presidente del Tribunale dei Minorenni di Catania Giambattista “Titta” Scidà.

E’ stata scoperta la targa che intitola al magistrato e già presidente del Tribunale dei Minorenni di Catania Giambattista “Titta” Scidà, la piazzetta a fianco del porticciolo di Ognina, sul lungomare, proprio di fronte all’istituto scolastico Nautico.

L’evento si è svolto alla presenza del prefetto di Catania Maria Carmela Librizzi, del Commissario Straordinario del Comune Federico Portoghese, del presidente del consiglio comunale Sebastiano Anastasi e di alcuni familiari dello stesso magistrato scomparso nel 2011.

Il prefetto Librizzi ha ricordato come Scidà, tra l’altro, sia stato “un presidio di legalità, antesignano nelle denunce contro la criminalità organizzata a Catania”. Il Commissario Portoghese ha sottolineato “l’importanza di gesti come questa intitolazione, che vanno spiegati ai più giovani perché riguardano personalità esemplari. E’ un bene che Scidà sia già stato ricordato anche in altri comuni della provincia e dall’Università di Catania coi laboratori promossi dal professore Pioletti”.

L’intitolazione a Scidà della piazzetta di Ognina, è stata decisa nel febbraio del 2021 dalla commissione comunale per la toponomastica, su proposta del consigliere Graziano Bonaccorsi. All’iniziativa, molto sentita e partecipata, hanno preso parte numerosi conoscenti ed estimatori del magistrato Scidà. Tra i presenti anche il presidente vicario del tribunale dei minorenni di Catania Rosalia Castrogiovanni, il consigliere Graziano Bonaccorsi, rappresentanti delle Questura e dei Carabinieri, i dirigenti comunali Giuseppe Ferraro e Maurizio Consoli.

Il provvedimento comunale di individuazione del toponimo della piazzetta sul lungomare, già fruibile al pubblico da alcuni anni, reca la seguente motivazione: “Al magistrato Giambattista Scidà, per numerosi anni presidente del Tribunale dei Minori di Catania, che  denunciò l’arruolamento nella mafia dei ragazzi di Catania e delle sue periferie”.

Tag:

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001