Catania, quanti punti servono per andare in serie C? - QdS

Catania, quanti punti servono per andare in C? Il confronto con gli anni precedenti

webms

Catania, quanti punti servono per andare in C? Il confronto con gli anni precedenti

Simone Vicino  |
giovedì 01 Dicembre 2022 - 16:55

Il Catania ha cominciato in maniera strepitosa il campionato di Serie D, raccogliendo 35 punti in 13 gare: ma quanti ne servono per arrivare a destinazione?

Con 35 punti conquistati nelle prime tredici giornate di campionato, il Catania, in questo avvio di stagione, ha decisamente rispettato (e forse anche lievemente superato) le aspettative che si nutrivano nei confronti del gruppo rossazzurro e adesso sogna la serie C.

Ci si aspettava un Catania saldamente in testa al raggruppamento e così è stato: i tredici punti di distacco rispetto al terzetto che segue gli etnei al secondo posto (il Lamezia Terme che deve recuperare una partita, il Locri e la Vibonese) restituiscono l’esatta fotografia del rendimento della truppa agli ordini di mister Ferraro. Ma quanti punti servono per arrivare alla C?

Quanti punti servono al Catania SSD per arrivare in serie C?

Vincendo la prossima gara, quella in casa della Sancataldese, il Catania acquisirebbe matematicamente, e con tre giornate d’anticipo, il titolo di Campione d’Inverno. Ciò che però più importa alla tifoseria etnea è che il primo posto sia mantenuto fino al termine della stagione: ma quanti punti servono per centrare l’obiettivo?

Partendo dai dati degli ultimi campionati del Girone I di Serie D, si potrebbe dire che la squadra di Ferraro si trovi quasi a metà del percorso.

Dal Gelbison al Bari, i numeri delle ultime a vincere

Il Gelbison, ultima vincitrice del Girone I, chiuse il campionato a quota 78 punti (guadagnati in 36 gare vista l’esclusione dell’FC Messina), mentre l’anno prima l’ACR Messina conquistava la promozione con 74 punti (in 34 giornate, le stesse che disputerà il Catania).

Diverso il caso del Palermo che, prima dell’interruzione del torneo a causa della pandemia, aveva raccolto 63 punti (in appena 26 gare), mentre il Bari chiuse il torneo 2018/19 con 78 punti messi insieme in 34 partite.

Si potrebbe dunque concludere, sulla base di questi numeri, che è necessario conquistare dai 74 punti in su per guadagnare l’agognato ritorno tra i professionisti: naturalmente, ogni annata è una realtà a sé e molto dipenderà dal rendimento delle inseguitrici oltre che dal Catania stesso.

Partire forte è stato utile per ottenere un vantaggio cospicuo già da subito, ma gli etnei devono continuare a correre: adesso Sancataldese, Real Agro Aversa, Polisportiva Santa Maria Cilento e Trapani per chiudere al meglio il 2022.

Simone Vicino

Tag:

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001