Omicidi a Licata, chi sono le vittime della strage, i bimbi avevano 11 e 15 anni - QdS

Omicidi a Licata, chi sono le vittime della strage, i bimbi avevano 11 e 15 anni

web-la

Omicidi a Licata, chi sono le vittime della strage, i bimbi avevano 11 e 15 anni

web-la |
mercoledì 26 Gennaio 2022 - 12:00

Tardino si è sparato mentre era al telefono con i carabinieri, che lo avevano rintracciato e stavano cercando di convincerlo a costituirsi

I carabinieri sono in via Riesi, a Licata, nell’Agrigentino, dove una intera famiglia è stata sterminata da un uomo che ha poi tentato il suicidio, sparandosi un colpo di pistola in testa. L’omicidio è avvenuto questa mattina, alle 6 circa. Alessandro Tardino, classe 1972, si è recato nella casa della famiglia del fratello uccidendo tutti: il fratello, la cognata e i due figli della coppia, di 11 e 15 anni. Dopo è scappato tentando il suicidio ma non è morto. I NOMI DELLE VITTIME. ECCO CHI ERANO. CONTINUA LA LETTURA

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684