Come lavorare con Starbucks, requisiti e profili richiesti

Come lavorare con Starbucks, requisiti e profili richiesti

Stefano Scibilia

Come lavorare con Starbucks, requisiti e profili richiesti

Redazione  |
mercoledì 19 Giugno 2024

Le competenze relazionali e la capacità di lavorare in team sono altamente apprezzate

Per tutti coloro che sono alla ricerca di nuove opportunità lavorative nel mondo del caffè con l’ambizione di far parte di un’azienda rinomata, Starbucks mette periodicamente a disposizione l’apertura di nuove posizioni che potrebbero rappresentare la svolta per gli interessati.

Starbucks, requisiti e profili ricarcati

I requisiti possono variare a seconda della posizione e del ruolo. In generale si cercano persone dinamiche, motivate e appassionate del caffè e del servizio clienti. Le competenze relazionali e la capacità di lavorare in team sono altamente apprezzate.

Ci sono inoltre diverse opportunità di carriera sia per neolaureati che per candidati con esperienza nel settore. Ci sono programmi di formazione e sviluppo per permettere ai nuovi talenti di crescere professionalmente all’interno dell’azienda.

Come candidarsi

Nella sezione “Lavora con noi” è possibile trovare tutte le posizioni disponibili per inviare la candidatura online.

Iscriviti gratis al canale WhatsApp di QdS.it, news e aggiornamenti CLICCA QUI

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001
Change privacy settings
Quotidiano di Sicilia usufruisce dei contributi di cui al D.lgs n. 70/2017