Commissione Europea: addio alla "modalità aereo", sì al 5G in volo

Commissione Europea: addio alla “modalità aereo”, sì al 5G in volo

Daniele D'Alessandro

Commissione Europea: addio alla “modalità aereo”, sì al 5G in volo

Redazione  |
lunedì 28 Novembre 2022 - 20:44

La Commissione Europea avrebbe aperto alla possibilità di utilizzare la connettività 5G in aereo: ecco tutte le novità

La decisione della Commissione Europea potrebbe cambiare le nostre abitudini durante i viaggi in aereo. Già, perchè la Commissione, infatti, avrebbe aperto alla possibilità di utilizzare gli smartphone con connettività 5G durante il volo.

Ciò significa che, da qui in avanti, le compagnie aeree potrebbero permettere ai passeggeri di poter chiamare, messaggiare e soprattutto navigare su internet in 5G anche seduti in aereo.

Cosa cambierebbe dal punto di vista tecnico con il 5G

Tecnicamente, verrebbe assegnato un definito spettro di frequenze compatibili con il 5G alla connettività telefonica durante i viaggi aerei: i dispositivi dei passeggeri dovrebbero connettersi ad una base locale, installate sull’aereo e successivamente accedere alla connettività tramite le infrastrutture satellitari già presenti.

Dal punto di vista della sicurezza, la novità non avrebbe conseguenze negative, dato che le frequenze usate per tale connettività sono completamente diverse da quelle usate per le comunicazioni che intercorrono tra i piloti e i servizi di supporto al volo presenti a terra.

La nuova “regola” dovrebbe entrare in vigore a partire dalla metà del prossimo anno, non appena verrà lanciato il nuovo spettro di frequenze riservato al 5G in volo: poi toccherà alle compagnie aeree adeguarsi ad una novità che, come detto, potrebbe rivoluzionare il nostro modo di affrontare i viaggi in aereo.

Tag:

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001