Anche il Comune di Leonforte è ora accessibile sull’app “Io” - QdS

Anche il Comune di Leonforte è ora accessibile sull’app “Io”

Fabrizio Giuffrida

Anche il Comune di Leonforte è ora accessibile sull’app “Io”

Fabrizio Giuffrida  |
sabato 02 Aprile 2022 - 09:32

Un punto unico d’accesso per interagire in modo sempre più semplice e diretto con le Pubbliche amministrazioni dei vari livelli. Il sindaco Barbera: “Miglioriamo la vita dei nostri concittadini”

LEONFORTE (EN) – Prosegue il percorso di ammodernamento delle infrastrutture digitali a disposizione dei cittadini. Da alcuni giorni è infatti attivo lo spazio del Comune sul portale “Io”, punto unico di accesso per interagire in modo semplice e sicuro con i servizi pubblici locali e nazionali, direttamente da smartphone.

L’app “Io” non è altro che la piattaforma digitale dei servizi pubblici attraverso il quale tutti gli Enti, locali e nazionali, dai Comuni alle Regioni, offrono i propri servizi al cittadino, in modo semplice e personalizzato e direttamente sullo smartphone.

Attraverso l’app in questione infatti i cittadini possono accedere alle funzioni comuni dei servizi pubblici di tutti gli Enti di loro interesse, come per esempio ricevere messaggi e comunicazioni, ricordare e gestire le scadenze verso la Pubblica amministrazione con la possibilità di impostare le preferenze per ricevere avvisi e sapere quando effettuare un pagamento o per ricevere notifiche in casi particolari. Attraverso l’app sarà inoltre possibile ricevere avvisi di pagamento, con la possibilità di pagare servizi e tributi dall’app in pochi secondi attraverso l’utilizzo del portale pagoPa (il sito per eseguire pagamenti verso la Pubblica amministrazione in modo semplice e sicuro) e ottenere certificati, notifiche e atti pubblici, da conservare nel proprio smartphone.

Per utilizzare l’app “Io” occorre per prima cosa registrarsi con le proprie credenziali Spid o in alternativa con la Carta d’identità elettronica. Dopo la prima registrazione si potrà accedere più facilmente tramite un Pin scelto durante la registrazione o anche attraverso riconoscimento biometrico (impronta digitale o riconoscimento del volto). Tutte ciò rende l’app estremamente sicura, anche perché Pin e dati biometrici vengono conservati sul telefono in modo criptato.

“L’obiettivo della mia Amministrazione – ha dichiarato il sindaco di Leonforte Carmelo Barbera – è quello di accrescere sempre più la qualità dei servizi, anche digitali, per migliorare la qualità della vita dei miei concittadini. Molti dei servizi digitali del Comune sono già stati inseriti nell’app e altri saranno progressivamente resi disponibili”.

“Con ‘Io’ – ha concluso Barbera – i cittadini di Leonforte potranno finalmente gestire il proprio rapporto con gli Enti locali e con la Pubblica amministrazione in modo semplice e diretto, semplificando la vita di tutti”.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684