UniPa e Teatro Biondo formano i professionisti della scena - QdS

UniPa e Teatro Biondo formano i professionisti della scena

redazione

UniPa e Teatro Biondo formano i professionisti della scena

lunedì 20 Luglio 2020 - 17:01
UniPa e Teatro Biondo formano i professionisti della scena

Avviata una collaborazione per un nuovo corso di studi universitari, al via a ottobre, in in “Discipline delle arti, della musica e dello spettacolo”. Un'offerta dedicata ad aspiranti attori, registi e drammaturghi per conseguire una preparazione di altissimo livello

Nasce il primo corso di studi universitario d’Italia dedicato alla recitazione, alla regia e alla drammaturgia.

Per iniziativa congiunta dell’Università di Palermo e del Teatro Biondo, con la collaborazione della Fondazione Andrea Biondo, prenderà il via da ottobre 2020 il nuovo curriculum “Recitazione e Professioni della Scena”, destinato a formare un gruppo selezionato di attori, registi e drammaturghi, ai quali verrà fornita una preparazione accademica di altissimo livello secondo i requisiti ministeriali della classe di Lauree Dams, insieme con una formazione professionale sul lavoro dell’attore, del regista, del drammaturgo, che coinvolgerà alcune delle figure più significative della scena teatrale nazionale e internazionale.

Dopo tre anni dedicati allo studio universitario, secondo le metodologie di ricerca più aggiornate, alla pratica attoriale e teatrale, e alla frequentazione delle principali lingue di cultura del Mediterraneo, i giovani laureati concluderanno il loro percorso con uno spettacolo prodotto dal Teatro Biondo.

Ci si propone in questo modo di formare una nuova generazione di professionisti dello spettacolo in grado di competere ai più alti livelli nelle scene del nostro tempo. Sono disponibili quindici posti per allievi attori, cinque posti per allievi registi e cinque posti per allievi drammaturghi. I candidati ammessi al corso frequenteranno al mattino le lezioni teoriche presso l’Ateneo palermitano e, nel pomeriggio, le lezioni di teatro presso i laboratori del Biondo ai Cantieri Culturali alla Zisa.

Al termine del triennio formativo, una volta superati gli esami previsti dal corso di studi, gli studenti otterranno il diploma di laurea universitario di primo livello e il diploma della Scuola di teatro del Biondo.

Per il rettore di UniPa, Fabrizio Micari, in questo nuovo progetto “si raccoglie una tradizione eccellente di studi, ricerche e creatività nell’ambito del teatro e della scena”.

Per la direttrice del Teatro Biondo, Pamela Villoresi, anche grazie a questa iniziativa la Sicilia “sta diventando un faro e un modello da seguire su tante conquiste civili. C’è un Rinascimento che parte proprio da una rivoluzione culturale”.

Sulla stessa lunghezza d’onda il direttore del Teatro Biondo di Palermo, Giovanni Puglisi: “Il rilascio del doppio diploma (quello di laurea e il diploma della Scuola di teatro) non è solo un asset importante per i giovani, ma anche un momento di orgoglio per il Teatro Biondo e per la sua scuola”.

“L’offerta culturale e formativa del mosaico Palermo – ha concluso il sindaco Leoluca Orlando – si arricchisce di un tassello, di una tessera importante”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684