Courmayeur conquista il titolo di Best of the Alps, tradizione, eccellenze e servizi di elevata qualità - QdS

Courmayeur conquista il titolo di Best of the Alps, tradizione, eccellenze e servizi di elevata qualità

redazione

Courmayeur conquista il titolo di Best of the Alps, tradizione, eccellenze e servizi di elevata qualità

martedì 19 Novembre 2019 - 00:00
Courmayeur conquista il titolo di Best of the Alps, tradizione, eccellenze e servizi di elevata qualità

Ogni località del circuito si distingue per l’efficienza delle strutture e per il rispetto del patrimonio culturale e ambientale

COURMAYEUR (AO) – Si è fatto attendere non poco, con un’estate lunga e dalle temperature molto elevate, ma alla fine il freddo è arrivato, portando con se anche la voglia di sport sulla neve di chi, ogni anno, attende la stagione invernale per recuperare dall’armadio sci e scarponi.

Tra le località preferite dagli europei che amano lo sci c’è sicuramente Courmayeur, che da sempre si distingue per i suoi servizi esclusivi e certamente non alla portata di tutti i portafogli. Nei giorni scorsi, la località in Valle d’Aosta ha ricevuto un importante riconoscimento per la grande attenzione per le tradizioni e per la valorizzazione delle eccellenze del territorio. Tutto ciò gli ha permesso di entrare nel prestigioso circuito Best of the Alps che, da oltre 25 anni, premia le località sciistiche internazionali più famose ed esclusive delle Alpi ed è sinonimo di eccellenza e prestigio nel settore del turismo.

Ogni località del circuito si distingue per la qualità e l’efficienza delle strutture e dei servizi, per i suggestivi paesaggi e, in particolar modo, per il rispetto del patrimonio culturale e ambientale che caratterizza ogni località. Le parole chiave che si ritrovano nelle località Best of the Alps sono: tradizione, innovazione, natura, sostenibilità, autenticità e cosmopolitismo.

Courmayeur è la seconda località in Italia, dopo Cortina D’Ampezzo, a essere stata premiata per l’autenticità e il rispetto dei suoi luoghi, per l’attenzione costante alla sostenibilità e al rispetto della natura, nonché per essere pioniera nel mondo dell’alpinismo e dello sci.

A riguardo il sindaco di Courmayeur, Stefano Miserocchi, e l’assessore, Ivano Giulio Parasacco, hanno sottolineato che ‘‘Courmayeur finalmente è Best of the Alps, riconoscimento internazionale che inserisce la nostra località tra le migliori destinazioni delle Alpi. Le destinazioni Best of the Alps sono accomunate da due caratteristiche che le contraddistinguono da qualsiasi altro luogo, ovvero dalla forte valorizzazione della tradizione e dal desiderio di raggiungere l’eccellenza. Il lavoro che ci ha portato al raggiungimento di questo importante riconoscimento è avvenuto del corso dell’estate, con la commissione che è venuta per alcuni giorni a valutare e verificare che i valori di cui Best of the Alps si fa portavoce fossero ben presenti sul nostro magnifico territorio”.

“Come Amministrazione comunale – hanno aggiunto Miserocchi e Parasacco – questo ci onora e valorizza la grande offerta e qualità dei servizi che i nostri operatori sul territorio portano avanti da anni, nonché quell’identità alpina sulla quale stiamo lavorando da tempo e che vogliamo sia riconosciuta a tutti i livelli”.

“Questo fondamentale tassello – hanno concluso – aggiunto, insieme a quello di Comunità europea dello Sport Aces, rappresentano il miglior riconoscimento del valore del nostro territorio e della sua gente, un unicum che viene ancora una volta riconosciuto a livello internazionale e che, inserendoci in questo circuito, rappresenta un eccezionale vetrina di promozione internazionale”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684