Covid, Giunta attacca, "Festa Inter? Lunedì riapro, zona gialla o no" - QdS

Covid, Giunta attacca, “Festa Inter? Lunedì riapro, zona gialla o no”

Luigi Ansaloni

Covid, Giunta attacca, “Festa Inter? Lunedì riapro, zona gialla o no”

martedì 04 Maggio 2021 - 14:14

"Non mangiamo ogni 4 mesi, non porto soldi a casa ogni 4 mesi, non pago le attività ogni 4 mesi. Ci stanno facendo morire, ci danno le mance ogni tanto", ha detto Giunta

Come era prevedibile, la festa dell’Inter a Milano, con migliaia di persone in piazza, ha sdegnato molti, moltissimi cittadini.

Tra questi anche gli imprenditori della ristorazione come Natale Giunta, che in un post sui social ha comunicato che da lunedì riaprirà il suo ristorante, sia che la Sicilia si troverà in zona gialla o in zona arancione.

Dopo le immagini di Milano – ha scritto lo chef nel suo post – è arrivato il momento d’agire o morire. Da lunedi – o siamo gialli o siamo arancioni – io APRO a Palermo (ristorante Castello a Mare). Vi aspetto dalle 12 alle 22, il buonismo l’avete calpestato e umiliato. Disobbedienza”

“Non mangiamo ogni 4 mesi, non porto soldi a casa ogni 4 mesi, non pago le attività ogni 4 mesi. Ci stanno facendo morire, ci danno le mance ogni tanto. Non riesco a sopportare più questo peso, non si può andare avanti”, ha dichiarato poi Giunta, che più volte in passato aveva aspramente criticato le misure del Governo per combattere la pandemia ai danni dei ristoratori.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684