Scuola, oggi cambiano le regole, quando scattano Dad e quarantene - QdS

Scuola, oggi cambiano le regole, quando scattano Dad e quarantene

web-iz

Scuola, oggi cambiano le regole, quando scattano Dad e quarantene

web-iz |
mercoledì 02 Febbraio 2022 - 13:35

Gli studenti saranno differenziati tra vaccinati e non vaccinati già dalla scuola elementare. Tutte le novità previste

Il Consiglio dei ministri, oggi alle ore 16, si riunirà per cambiare le regole anti-Covid a scuola. Alla luce di un graduale ritorno alla normalità, annunciato due giorni fa in occasione del prolungamento dello stop alle discoteche per altri 10 giorni, le misure potrebbero non essere particolarmente stringenti. Le ipotesi al vaglio.

La differenziazione tra studenti vaccinati e non

Semplificazione delle regole per alleggerire famiglie e personale scolastico dai problemi che, di volta in volta, si sono venuti a creare.

Con grandi probabilità, verrà introdotta una differenziazione tra studenti vaccinati e non vaccinati già alla scuola elementare. Estendendo dunque le misure già in vigore per medie e superiori.

Super green pass e Dad

Anche per i più piccoli potrebbe scattare la Dad con tre casi di positività in classe. Con due positivi, invece, resta a casa soltanto chi è vaccinato da più di quattro mesi, non ha ricevuto ancora la prima dose o ha contratto il virus ed è guarito da oltre 120 giorni.

Possibili riduzioni anche per la durata della Dad, con l’adeguamento delle quarantene scolastiche a quelle previste per tutti i cittadini. I vaccinati da meno di 120 giorni o quelli con terza dose o guariti non dovrebbero più andare in isolamento. Per i vaccinati, invece, un isolamento di 10 giorni.

Quando arriverà la conferma

La conferma delle nuove regole arriverà questa sera. Le misure saranno vagliate dal Cts che dovrà valutarne la fattibilità rispetto all’andamento della curva epidemiologica.

Sul tavolo anche il Super green pass illimitato per chi ha la terza dose, l’eliminazione della quarantena per i positivi asintomatici e la rivalutazione dei colori delle regioni.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684