Due giovani siciliani morti in poche ore - QdS

Due giovani siciliani morti in poche ore

ritacinardi

Due giovani siciliani morti in poche ore

Redazione  |
martedì 01 Novembre 2022 - 09:15

Salvatore Cilia, 36 anni di Mazzarino è deceduto ieri pomeriggio per un infarto. Il giorno prima la stessa sorte è toccata a Giuseppe Milazzo, 32 anni di Castelvetrano stroncato da un aneurisma

Mazzarino sotto shock per la morte di un giovane. Salvatore Cilia, 36 anni, è deceduto questo pomeriggio nella sua abitazione per un arresto cardiaco. Ad avvisare il 118 sono stati i familiari. Quando gli operatori sanitari sono arrivati il giovane era già in arresto. Hanno provato a rianimarlo per diversi minuti ma purtroppo non c’è stato nulla da fare. “Un ragazzo buono e sempre disponibile – ha scritto sulla sua pagina facebook il giornalista Paolo Bognanni – legatissimo al Signore dell’Olmo ne era Confrate. E per tanti anni unitamente ad altri Confrati si è occupato dell’organizzazione degli eventi di spettacolo della festa, con il “Petalo Giallo”. Tantissimi i messaggi di cordoglio per la famiglia del giovane che era voluto bene da tutti i suoi compaesani. 

A Castelvetrano un altro giovane di 32 anni, Giuseppe Milazzo, è morto dopo essere stato colpito da un aneurisma. Lavorava come muratore, grande appassionato di sport, era considerato una roccia. Lascia un vuoto in una città come Castelvetrano, che pochi mesi fa aveva perso un altro giovane. La notizia ha iniziato a correre sui social, dove tantissimi amici hanno riempito la sua bacheca con dei messaggi di ricordi: “La vita con una mano ti dà e con l’altra ti toglie, ti prende in giro, è capricciosa e a volte veramente crudele. Mi stringo al dolore immenso per la prematura morte del figlio Giuseppe Milazzo, esempio di bontà. Che gli angeli ti accolgano tra le loro braccia.”

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001