Elezioni in Francia, Macron e Le Pen al ballottaggio

Elezioni in Francia, Macron e Le Pen al ballottaggio

web-pv

Elezioni in Francia, Macron e Le Pen al ballottaggio

web-pv |
lunedì 11 Aprile 2022 - 08:03

Il presidente uscente è favorito e secondo i sondaggi vincerebbe al secondo turno un un punteggio compreso tra il 54% e il 51%

Il presidente uscente Emmanuel Macron e Marine Le Pen andranno al ballottaggio delle elezioni presidenziali 2022 in Francia in programma il 24 aprile. Nel primo turno, secondo i dati ufficiali forniti dal ministero dell’Interno, Macron ha ottenuto il 27,6% dei voti. Le Pen, leader del Rassemblement National, ha raccolto il 23,41% delle preferenze.

Verso il secondo turno

Jean-Luc Melenchon ha chiuso al 21,95%. Staccati Eric Zemmour (7,05%), Valerie Pecresse (4,79%), Yannick Jadot (4,58%), Jean Lassalle (3,16%), Fabien Roussel (2,31%), Anne Hidalgo (1,74%). Secondo i primi sondaggi dopo il voto di domenica, il presidente uscente vincerebbe al secondo turno contro Le Pen con un punteggio compreso tra il 54% e il 51% contro il 46%-49% della candidato di destra. Cinque anni fa Macron vinse con il 66,1% dei voti contro il 33,9% di Marine Le Pen.

Astensione record

L’astensione nelle presidenziali francesi di ieri ha raggiunto il livello più alto dal 2002. Secondo i risultati ufficiali comunicati dal ministero dell’Interno di Parigi, sono 35.418.947 gli elettori che hanno votato per uno dei 12 candidati in corsa, pari al 74,86% degli aventi diritto. Si tratta di un dato decisamente inferiore rispetto al 2017, quando ha votato il 77,8% degli elettori, e al 2012, quando alle urne si è recato il 79,5% degli aventi diritto, ma anche al 2007, quando l’83,8% degli aventi diritto ha espresso la sua preferenza. Nel 2002, anno in cui Jean-Marie Le Pen si è qualificata a sorpresa al secondo turno, ha votato il 71,6% degli elettori. Quest’anno, quindi, 11.892.970 francesi hanno scelto di astenersi, ovvero il 25,14% degli aventi diritto. A questi si aggiungono gli elettori che hanno votato scheda bianca (538.495, 1,14% degli iscritti) e chi hanno votato scheda nulla (237.070, 0,5% degli iscritti).

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684