Elezioni regionali 2022: ecco come funziona la ripartizione dei seggi all'Ars - QdS

Elezioni regionali 2022: ecco come funziona la ripartizione dei seggi all’Ars

web-mp

Elezioni regionali 2022: ecco come funziona la ripartizione dei seggi all’Ars

web-mp |
lunedì 26 Settembre 2022 - 18:46
regione-sicilia-ars

In attesa di conoscere i dati definitivi, e sapere chi sarà il nuovo presidente della Regione Sicilia e i nuovi deputati all'Ars, ecco cosa sapere sulla ripartizione dei seggi

Elezioni regionali 2022, è in corso lo scrutinino dei seggi, e i dati sui voti e le ultime news sono disponibili in diretta sul sito del Quotidiano di Sicilia.

In attesa di conoscere i dati definitivi, e sapere chi sarà il nuovo presidente della Regione Sicilia e i nuovi deputati all’Ars, ecco cosa sapere sulla ripartizione dei seggi.

Ripartizione dei seggi

I deputati dell’Assemblea Regionale Siciliana che saranno eletti sono in tutto settanta. Prevista una precisa ripartizione dei seggi.

Ben 62 di questi sono attribuiti con il sistema proporzionale puro e soglia di sbarramento al 5 per cento a livello regionale.

  • 16 a Palermo;
  • 13 a Catania;
  • 8 a Messina;
  • 6 ad Agrigento;
  • 5 a Siracusa;
  • 5 a Trapani;
  • 4 a Ragusa;
  • 3 a Caltanissetta;
  • 2 a Enna.

Il “listino del Presidente”, ecco di cosa si tratta

A questi, si aggiungono i sei seggi verranno assegnati all’interno della lista regionale del candidato Presidente, noto anche come “listino”. Ecco quali sono tutti i listini dei candidati in queste elezioni regionali 2022.

Con questo termine si riferisce ad una lista bloccata che funziona da premio di maggioranza e consente alla coalizione collegata al Presidente della Regione eletto di ottenere al massimo 42 seggi all’Assemblea Regionale Siciliana. I seggi non utilizzati vengono distribuiti, con criterio proporzionale, alle liste di minoranza che abbiano superato lo sbarramento.

Per quello che è possibile affermare, in ragione agli ultimi risultati, che vedono in testa Renato Schifani, il suo “listino” include:

  • Elvira Amata;
  • Riccardo Gallo Afflitto;
  • Marianna Caronia;
  • Giuseppe Lombardo;
  • Federica Marchetta;
  • Gaetano Galvagno.

Un seggio per il neo Presidente della Regione Sicilia

Non dimentichiamoci di un altro seggio, quello che verrà riservato al candidato alla Presidenza della Regione eletto.

Si ricorda che diviene Presidente della Regione Siciliana il capolista della lista regionale che incassa più voti validi.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001