Euphonia suite, ad Augusta il nuovo progetto di Eugenio Finardi

Euphonia suite, ad Augusta il nuovo progetto di Eugenio Finardi

web-mt

Euphonia suite, ad Augusta il nuovo progetto di Eugenio Finardi

web-mt |
martedì 12 Luglio 2022 - 11:18

Venerdì 15 luglio, alle ore 21 all’Anfiteatro Thalos di Augusta, unica tappa siciliana del cantautore sul palco con il pianista Mirko Signorile e il sassofonista Raffaele Casarano.

Un flusso ininterrotto che, attraversando vari stati emozionali, accompagna l’ascoltatore a uno stato quasi trascendentale. Euphonia suite, nuovo progetto di Eugenio Finardi, Mirko Signorile, Raffaele Casarano, incorpora i brani in un “flow”, offrendo un’esperienza che va al di là della normale sequenza di canzoni, legandole e fondendole nell’improvvisazione e nel mistero dell’enarmonia. Un’esperienza esclusiva per il pubblico della rassegna Luna Piana che – venerdì 15 luglio, alle ore 21 all’Anfiteatro Thalos di Augusta (SS114 – km 127 – 96011) – potrà godersi l’unica tappa siciliana dell’Euphonia suite tour proprio nell’ambito della rassegna culturale impaginata dal direttore artistico Vincenzo Spampinato e proposta in quel luogo magico, tra mare ed Etna che l’anfiteatro Thalos.

Il nuovo progetto di Finardi

Il nuovo progetto di Eugenio Finardi – il disco Euphonia suite è in uscita a settembre su Cd e Vinile ed è stato anticipato in questi giorni dalla pubblicazione del singolo Katia – è frutto dell’intesa con due straordinari musicisti: il pianista Mirko Signorile e il sassofonista Raffaele Casarano che collaborano con l’artista milanese da più di 10 anni sempre alla costante ricerca del senso profondo della Musica e della sua straordinaria capacità di metterci in contatto con l’Assoluto Cosmico.
Ne è nata, appunto una suite, cioè un unico lungo brano che porta l’ascoltatore a vivere la profonda esperienza di un percorso emozionale attraverso brani del suo repertorio ma anche di autori da lui profondamente amati, riletti come meditazioni sull’umana condizione. Dopo anni in cui Finardi ha alternato nei suoi concerti l’esecuzione delle sue composizioni alla narrazione e all’analisi parlata, quasi una conversazione con il suo pubblico, in Euphonia si abbandona al flusso musicale, alla costante ricerca di un senso ulteriore e interiore.
La vita è l’arte dell’incontro, dice Vinicius de Moraes – sottolinea Finardi – e per i musicisti questo è ancora più vero perché la musica è un linguaggio universale che non necessita di traduzioni ma di cui ognuno ha un proprio personalissimo accento. Ecco, quando Raffaele Casarano, Mirko Signorile e io ci incontriamo attorno ad un pianoforte si crea un lessico particolarissimo e intrigante. Un concerto/esperienza di grande energia ma anche di grande delicatezza e verità emotiva”.

Un flow – con il pianoforte di Mirko Signorile che intesse un suo continuum spazio temporale attorno alla massa gravitazionale delle melodie in contrappunto con le traiettorie del sax di Raffaele Casarano – che si sviluppa spontaneamente in un’interpretazione ogni volta unica e diversa sul canovaccio delle canzoni di Finardi, con qualche omaggio ai suoi autori più cari, da Battiato a Fossati, dando un respiro più ampio alle emozioni, condivise in un’intensa esperienza collettiva.

Un appuntamento di grande prestigio per la rassegna culturale Luna Piana che continua sabato 23 luglio con il concerto Arpa Mundi dell’arpista siciliano Vincenzo Zitello e che prevede ancora ilrecital Verga in Jazz (5 agosto) e si chiude con il concerto di Fabio Concato (13 agosto).

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684