Gli eventi e gli spettacoli in Sicilia di lunedì 20 giugno 2022 - QdS

Gli eventi e gli spettacoli in Sicilia di lunedì 20 giugno 2022

web-dr

Gli eventi e gli spettacoli in Sicilia di lunedì 20 giugno 2022

Maria Enza Giannetto  |
domenica 19 Giugno 2022 - 19:15

Gli eventi e gli spettacoli previsti in Sicilia per lunedì 20 giugno. Da Taormina a Palermo e Siracusa i programmi della giornata.

Cosa fare in Sicilia lunedì 20 giugno, per i siciliani o per chi sta trascorrendo le vacanze nell’Isola.

Incontri, concerti, visioni. Gli eventi e gli spettacoli in Sicilia di lunedì 20 giugno, come accade sempre dopo il weekend, non sono tantissimi ma c’è sempre qualche bella opportunità di trascorrere qualche ora tra musica, rassegne e cultura in questa prima calda serata d’estate. Dal concerto di beneficienza del Coro Ucraino al Teatro antico di Siracusa, fino alla preview di Indiegeno festival a Catania, passando per l’ultima ricca giornata del Taobuk e il festival Altre Rive a Palermo, ecco cosa fare in Sicilia lunedì 20 giugno.

Cosa fare in provincia di Catania lunedì 20 giugno

Aspettando Indiegeno

Una serata di musica per la preview dell’edizione 2022 di “Indiegeno Fest”, in programma dal 29 luglio al 4 agosto 2022 a Patti Marina (Messina). Una serata per entrare nel pieno del mood festival con la musica delle band: Thru Collected (collettivo di artisti visuali e produttori musicali attivo sul territorio napoletano dal 2020); Hello Mimmi (pseudonimo che Caterina Pelliccia ha scelto per il suo progetto kawaii) e il duo romano Romeo & Drill.
Biglietti 13 euro. Prevendite su DICE https://bit.ly/ticket_AspettandoIndiegeno (grazie alla collaborazione con l’Università di Catania, è prevista una riduzione per gli studenti dell’ateneo).

Catania, Monastero dei Benedettini di San Nicolò l’Arena, ore 21

Cosa fare in provincia di Palermo lunedì 20 giugno

Altre Rive

Il festival internazionale del cinema approda a Palermo per tre giorni. Al via la prima edizione di Altre Rive. Festival Cinematografico Interculturale con il primo pomeriggio di visioni. In programma “Herr Bachmann un seine Klasse/Il signor Bachmann e la sua classe” di Maria Speth (ore 16.30); “Die Welt wird eine andere sein/Copilot” di Anne Zohra Berrached (ore 21). Gratuito

Palermo, Cinema Rouge Et Noir, ore 16.30 e 21

Firmacopie Luigi Strangis

Arriva a Palermo per un instore e firmacopie Luigi Strangis, trionfatore ad Amici di Maria De Filippi 21. Il giovane cantante pugliese ha debuttato con il suo primo Ep dal titolo “Strangis” che contiene i brani presentati durante le puntate del talent show e tanti altri: “Tienimi stanotte” – scritto da Giordana Angi e prodotto dallo stesso Strangis e da Gabriele Cannarozzo -, poi “Muro”, “Tondo”, “Partirò da zero”, “Vivo”, “Riflessi (Live)” e “Rumore”.

Palermo, Flaccovio/Mondadori bookstore al San Lorenzo Mercato, ore 18.30

Cosa fare in provincia di Messina lunedì 20 giugno

Taobook

Ancora tanti appuntamenti nell’ultimo giorno di Taobuk – Taormina International Book Festival che con la sua dodicesima edizione è tornato quest’anno in presenza. Dedicato al tema della “verità”, il festival ideato e diretto da Antonella Ferrara si articola ancora in tanti incontri con scrittori ed editori. Tra tutti – il programma completo è disponibile qui – segnaliamo alcuni degli appuntamenti.

Per Lo spazio delle arti “Tra letteratura, arte e architettura”. Una tavola rotonda sul rapporto tra l’architettura e le arti, a margine della seconda edizione del concorso per la realizzazione di una piccola architettura all’interno del contesto urbano di Taormina. A seguire sempre al palazzo Duchi di Santo Stefano (ore 18) per Tra verità occulte Ingranaggi e segreti di storia italiana -incontro con Maurizio de Giovanni autore di Un volo per Sara (Rizzoli). Tra i giallisti più acclamati, raggiunge la fama con i romanzi che hanno come protagonista il commissario Ricciardi, attivo nella Napoli degli anni Trenta. I suoi romanzi sono pubblicati da Einaudi e tradotti in tutto il mondo. In dialogo con Cristina Cassar Scalia, scrittrice. Mentre in Piazza IX Aprile, per Voci di verità Sussurri e racconti tra fragilità e desideri, incontro su Canoe (Feltrinelli) di Maylis De Kerangal considerata una delle più importanti scrittrici francesi contemporanee. In dialogo con Serena Uccello, giornalista e scrittrice.

Taormina, luoghi vari, dalle ore 10

Cosa fare in provincia di Siracusa lunedì 20 giugno

Concerto coro popolare nazionale ucraino

In occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato, la Fondazione Inda, con il patrocinio morale di UNHCR Italia, l’Agenzia dell’ONU per i rifugiati, propone una serata speciale con l’esibizione del Coro Popolare Accademico d’Onore Nazionale Ucraino “G. Veryovka”.

La serata sarà dedicata alla memoria del grecista e antichista ucraino Olexander Kislyuk, traduttore di Aristotele, di Tacito, di Tommaso d’Aquino, ucciso dai russi a Bucha il 5 marzo 2022. Per organizzarla, l’INDA si è avvalsa della collaborazione con l’associazione Pokrova, e con l’associazione di promozione sociale Assoutenti.

Il coro ucraino, diretto dal maestro Igor Kuryliv, in seguito all’invasione russa ha lasciato Kyiv per Varsavia e, dopo la tappa di fine aprile a Genova, arriverà in Sicilia per presentare uno spettacolo originale di musiche, danze e canti popolari nazionali. L’incasso dello spettacolo al Teatro Greco, che vedrà esibirsi 60 dei 158 componenti del coro, verrà interamente devoluto all’associazione Pokrova per l’acquisto di generi di prima necessità, destinati alla popolazione ucraina, e per altre iniziative mirate alla salvaguardia del patrimonio storico ucraino. Biglietti 15 euro su www.indafondazione.org

Siracusa, Teatro Greco, ore 20.30

Cosa fare in provincia di Agrigento lunedì 20 giugno

Concerto Respighi Ensemble

Per il terzo appuntamento della stagione concertistica dell’Orchestra Filarmonica di Canicattì, la Respighi Ensemble si esibirà in un viaggio musicale tra il Settecento e l’Ottocento italiano con musiche di Boccherini, Albinoni, Bottesini e Cimarosa. Sul palco Salvatore Vella, Primo Flauto del teatro Massimo Bellini di Catania, Stefania Giusti, Primo Oboe del teatro Massimo Bellini di Catania, Damiano D’Amico, Primo Contrabbasso dell’Orchestra Sinfonica Siciliana, e Walter Roccaro. Biglietti 10 euro. www.orchestrafilarmonicacanicatti.it/

Canicattì, Teatro Sociale, ore 21

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684