Dai fondi del Pnrr 1,5 milioni per il nuovo asilo di Alcamo - QdS

Dai fondi del Pnrr 1,5 milioni per il nuovo asilo di Alcamo

redazione

Dai fondi del Pnrr 1,5 milioni per il nuovo asilo di Alcamo

venerdì 19 Agosto 2022 - 08:57

Ottenuto il finanziamento per la scuola dell’infanzia che sorgerà in via delle Magnolie e che accoglierà circa 90 bambini. Il sindaco Surdi: “Vogliamo garantire strutture al passo coi tempi”

ALCAMO (TP) – È stato finanziato attingendo ai fondi del Pnrr (Piano nazionale di ripresa e resilienza) relativi al “Piano per asili nido e scuole dell’infanzia e servizi di educazione e cura per la prima infanzia” il progetto presentato dall’Amministrazione Surdi riguardante la realizzazione di un nuovo asilo comunale, per circa 90 bambini, in via delle Magnolie. L’importo complessivo dello stanziamento ammonta a 1.512.000,00 euro.

“Siamo molto soddisfatti – ha dichiarato l’assessore agli Investimenti e alle opere pubbliche Mario Viviano – la nostra città potrà dotarsi di un nuovo asilo sempre più funzionale alle esigenze dei più piccoli e sicuramente apprezzato dalle famiglie. Avevamo approvato il progetto nei mesi scorsi seguendo l’avviso da parte del ministero dell’Istruzione e della ricerca riguardante l’offerta di servizi educativi per l’infanzia che trovano copertura finanziaria con i fondi comunitari Next Generation Eu”.

“Adesso con questo finanziamento – ha invece commentato l’assessore alle Politiche sociali Gaspare Benenati – il Comune potrà sempre più adeguarsi alla percentuale di copertura dei posti asii nido così come dettato dalle direttive dell’Unione Europea, secondo gli standard quantitativi per i livelli essenziali delle prestazioni sociali”.

Il sindaco di Alcamo Domenico Surdi ha rilevato, infine, che: “le opportunità di finanziamento promosse dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza sono un’occasione unica per la crescita e lo sviluppo del nostro territorio. E quella delle strutture scolastiche è una delle sfide più importanti rispetto alla quale siamo impegnati da anni, adesso abbiamo l’opportunità di potenziare l’offerta scolastica rivolta ai più piccoli, il nostro auspicio è quello di garantire ai bambini strutture sempre più al passo con i tempi”.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001