Haiti, rapiti 17 missionari statunitensi, ci sono anche bambini - QdS

Haiti, rapiti 17 missionari statunitensi, ci sono anche bambini

web-mp

Haiti, rapiti 17 missionari statunitensi, ci sono anche bambini

web-mp |
domenica 17 Ottobre 2021 - 11:58

A compiere il rapimento è stata la "400 Mawozo", una banda armata. I missionari e le loro famiglie stavano tornando da una visita a un orfanotrofio a circa 30 chilometri a est di Port-au-Prince

Sono almeno 15, forse 17, le persone rapite ieri ad Haiti,
appena fuori dalla capitale, da una banda criminale: del gruppo, composto da
missionari statunitensi e dalle loro famiglie, farebbero parte anche diversi
bambini.

A quanto si è appreso, a compiere il rapimento è stata la
“400 Mawozo”, una banda armata che da mesi imperversa nella zona tra
Port-au-Prince e il confine con la Repubblica Dominicana con furti e rapimenti
di cittadini statunitensi ma anche haitiani.

I missionari e le loro famiglie stavano tornando da una
visita a un orfanotrofio a circa 30 chilometri a est di Port-au-Prince quando
il loro autobus è stato fermato dai malviventi, che li hanno costretti a
scendere.

Dall’inizio dell’anno ad Haiti si sono registrati oltre 600
rapimenti rispetto ai 231 dello scorso anno, secondo le organizzazioni
umanitarie. Il Paese sta anche attraversando una crisi senza precedenti dopo
l’uccisione del presidente Jovenel Moïse a luglio, che ha gettato il Paese nell’incertezza
politica, e il forte terremoto del mese seguente.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684